● - CACCIARELLA DA RECORD, ABBATTUTI 17 CINGHIALI - Succede a Tuscania - Toscanella - 2017


Zodiac  


Citazione spirituale

LIBRERIADELSANTO.IT

 LIBRERIADELSANTO.IT
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - CACCIARELLA DA RECORD, ABBATTUTI 17 CINGHIALI

Pubblicato da in Dal Web ·

 
Fonte: Tusciaweb (le foto sono di proprietà di Tusciaweb)
 
Battuta da incorniciare per la squadra dell'azienda faunistico-venatoria Pantalla
 
Battuta di caccia al cinghiale da incorniciare quella di ieri, domenica 26 novembre, per la squadra dell’azienda faunistico-venatoria Pantalla di Tuscania guidata dal capocaccia Giacomo Carlucci e dal capobracca Giovannetto.
 
Preparativi già dalla mattina con la cacciarella che si è protratta fino a pranzo.
 
Un bottino di tutto rispetto con 17 cinghiali abbattuti. A fare da cornice la natura coi colori dell’autunno che hanno reso ancora più piacevole una già distensiva giornata di caccia con una pioggia di fotografie dei cacciatori con le prede.
 
Divertimento e tanto da raccontare per una battuta che ha mandato tutti a casa con il sorriso.





5 commenti
Voto medio: 155.0/5
Renato
2017-11-28 17:54:20
Tutti a casa con il sorriso?
Una piacevole e distensiva giornata?
Divertimento e tanto da raccontare?
Ognuno è libero di divertirsi come vuole!
@Gigi: la prossima volta, ti prego, almeno evita di mettere le foto. Come gli insulti anche foto di animali uccisi possono urtare la sensibilità di qualcuno.
Gigi Pica
2017-11-28 18:55:20
Caro Renato, sai che io rispetto l'opinione di tutti e riguardo a questo argomento abbiamo delle diversità di pensiero, il mio blog informa localmente ed ho ritenuto giusto informare i tuscanesi di questa battuta di caccia, ho preso l'articolo e le foto da TusciaWeb (lo specifico).

Ho molti amici contadini che sono disperati per i danni che i cinghiali provocano a causa di questa sovrappopolazione, forse abbiamo fatto qualche errore nel passato pensando di poterci sostituire alla natura.

Non nascondo che sono un po’ ignorante sull’argomento e quindi non lo posso trattare con il giusto equilibrio, però mi domando: “un maiale si può uccidere, un cinghiale no?”.

Ti confesso che qualcuno mi ha regalato quasi un chilo di carne di cinghiale che Simonetta sta sapientemente preparando per cucinarlo in vari modi, ti domando: “Se ti invito a pranzo a mangiare le pappardelle (fatte in casa) al cinghiale, non ci vieni…??”.

Non infierire su di me che sono un po’ ignorantello in materia.
Renato
2017-11-28 19:26:37
Ti ringrazio dell'invito ma non mangio carne. Quello che contesto sono le foto di una mattanza e l'articolo che considera l'uccisione di animali come un divertimento, e un modo piacevole per rilassarsi. Il diritto di divertirsi massacrando animali, fotografarli e pubblicarli non dovrebbe andare ad urtare la sensibilità, diversa, di altri che invece li rispettano in altro modo. Capisco che possano fare molti danni ma non condivido la pubblicità di un massacro.
Gigi non si tratta di infierire contro chi la pensa diversamente....è solo una questione di sensibilità diversa!
Renato
2017-11-28 20:01:27
@Gigi: mi chiedi se un maiale si può uccidere e un cinghiale no?
La legge dell'uomo consente di uccidere entrambi. Non ho mai visto pubblicare su di un quotidiano foto di un macello di maiali con il commento "è stata una bella giornata distensiva, un gran divertimento!".
Gli indiani d'America e i popoli della jungla amazzonica dopo aver ucciso un animale pregavano e lo ringraziavano del suo sacrificio, noi facciamo selfie! Chiedo solo un po' di rispetto per quegli animali.
Gigi, niente di personale, ho solo espresso la mia idea che mi rendo conto non possa essere condivisa da altri.
Gigi Pica
2017-11-28 20:53:48
Renato.... sai che rispetto sempre le opinioni altrui anche se le mie sono diverse... peccato che altri non dicano la propria... questo e' il male peggiore...

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu