● - ACQUA SALATA. di Renato Bagnoli - Succede a Tuscania - Toscanella - 2021

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - ACQUA SALATA. di Renato Bagnoli

Pubblicato da in R. Bagnoli ·
Lo scorso 31 maggio i Consiglieri di maggioranza e opposizione hanno approvato all’unanimità e nel totale silenzio mediatico, il nuovo regolamento comunale per la distribuzione dell’acqua potabile con efficacia 1° gennaio 2021.
 
Come mai, sulla loro pagina ufficiale, i nostri amministratori non hanno pensato di informare i loro follower?
 
Forse perché da anni il comune non eroga acqua potabile ai cittadini o forse perché con il regolamento sono state approvate anche le nuove tariffe?.
 
Ho pensato allora di confrontare la bolletta dello scorso anno con la prossima.
 
Nel 2020 il mio nucleo famigliare di 2 persone ha consumato 212 mc per un importo pari a 243 euro.
 
Con le nuove tariffe, a parità di consumo, dovrò corrispondere il 50% in più: 361 euro.
 
361 euro per un’acqua NON POTABILE ma “salata”.
 
Pertanto col nuovo sistema tariffario ci sarà da aspettarsi una pioggia di maxi bollette.
 
Una vera e propria follia l’applicazione, per di più retroattiva, di un siffatto sistema tariffario.
 
In un momento quanto mai delicato e difficile per le famiglie colpite dalla grave crisi causata dalla pandemia invece di cercare di agevolarle si mettono in difficoltà, per di più in relazione a un bene primario come l’acqua.
 
Renato Bagnoli



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu