Lettera V - Toscanella - Vocabolario tuscanese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lettera V

Vaco: Chicco. Il termine tuscanese indica generalmente il chicco dell’uva. Da questo il termine svacare (vedi).

Vernicetta: Lucido per le scarpe.

Vicitaria: Fiaba. Frase: “Viene qua, bello del nonno, che te ricconto ‘na vicitaria.” 

Vignarola: Calesse a due ruote trainato da cavallo, solitamente a due posti.

Visavì: Termine (sicuramente un francesismo) per indicare l’armadio della camera con specchio al centro.

Vituperio: In iataliano significa ingiuria, insulto infamante, il tuscanese lo usa per sire che ha creato scompiglio.

Vòto: Con l’accento grave sulla prima “o” indica “vuoto” e viene usato per indicare una persona molto fortunata, altro termine è “sgricilato” (vedi). Frase: “Vinche sempre… ma che see.. vòto…!” 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu