10/2020 - Succede a Tuscania - Toscanella - 2020

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - TROPPI ASSEMBRAMENTI, MINI ZONE ROSSE A TUSCANIA.

Pubblicato da in Dal Web ·
Fonte: Tusciaweb.eu
 
Coronavirus - Ordinanza del sindaco Fabio Bartolacci -
Per i trasgressori sanzioni fino a mille euro.
 
Coronavirus, a Tuscania scattano le mini zone rosse. La decisione è stata presa dal sindaco Fabio Bartolacci perché “nelle ore pomeridiane, serali e notturne si registra la presenza di numerosi adolescenti e ragazzi con situazioni di aggregazione e assembramento e con rischio e fonte di contagio”. Il tutto, sottolinea il primo cittadino, “nonostante le limitazioni nazionali”.
 
L’ordinanza parla chiaro: da ieri, lunedì 26 ottobre, dalle 16 alle 24 di tutti i giorni (poi scatta il coprifuoco regionale) chiuse:
 
-        via della Torretta,
 
-        via Poggio Barone,
 
-        via del Turco,
 
-        piazza Vittorio Veneto,
 
-        largo Padre Alceste Piergiovanni  (largo della Rosa).
 
“È fatto salvo – sottolinea Bartolacci – l’accesso e il deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private”.
 
Una misura, questa del sindaco, “di natura precauzionale tesa a prevenire una possibile potenziale trasmissione del virus, evitando ogni forma di assembramento nei luoghi pubblici”. Per i trasgressori sono previste sanzioni dai 400 ai mille euro.
 
“I ragazzi – dice Bartolacci – hanno bisogno di socializzare, ma noi abbiamo il dovere di fare i controlli e di cercare di evitare che si creino situazioni di pericolo”.
 
Il Coronavirus intanto continua a contagiare anche a Tuscania. Ieri la Asl ha comunicato altri quattro casi. Ma c’è pure un guarito: il titolare del bar Centrale. “Luigi Rinaldi – annuncia Bartolacci -, il primo a essere contagiato, ha superato questo difficile momento senza tanti problemi”.

 



● - L’APPELLO DEI SINDACI AI GENITORI: “CONTROLLATE I VOSTRI FIGLI O DENUNCIAMO”.

Pubblicato da in Dal Web ·

● - PALE EOLICHE A TUSCANIA, LA REGIONE LAZIO FRENA LA REALIZZAZIONE. SONO 160 LE OSSERVAZIONI CONTRARIE. di Simone Lupino

Pubblicato da in Corriere di Viterbo ·

● - VOLLEY A3M: UNA BRUTTA MAURY'S COM CAVI TUSCANIA CEDE ALLA CAPOLISTA GALATINA 3/1

Pubblicato da in Volley A3 ·

● - “PER COVID” O “CON COVID”? LA DIFFERENZA È IMPORTANTE. di Renato Bagnoli.

Pubblicato da in Renato Bagnoli ·

● - VOLLEY A3M: MAURY'S COM CAVI TUSCANIA IN TRASFERTA CON GALATINA

Pubblicato da in Volley A3 ·

● - MASCHERINE DI COMUNITÀ. di Renato Bagnoli.

Pubblicato da in Renato Bagnoli ·

● – I GENITORI SCRIVONO AL SINDACO DI VITERBO ARENA PER LE SCUOLE APERTE

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● - LA MAURY'S COM CAVI TUSCANIA SI SVEGLIA TARDI, SABAUDIA SI IMPONE AL TIE-BREAK 2/3

Pubblicato da in Volley A3 ·

● – EPIDEMIA COLPOSA? di Renato Bagnoli.

Pubblicato da in Renato Bagnoli ·
Successivo
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu