• - RIMPASTO IN GIUNTA, ENTRA SABATINO TUCCINI. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - RIMPASTO IN GIUNTA, ENTRA SABATINO TUCCINI.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
 

 
Dal Corriere di Viterbo del 30/03/2018:
 
Il nuovo assessore ricoprirà il posto di Franco Ciccioli in un turnover già concordato in fase pre-elettorale.
 
Il quarto decreto sindacale firmato da Fabio Bartolacci modella squadra e competen­ze che porteranno il team di “Obiettivo Comune” alle prossime elezioni. Non pro­prio una rivoluzione coperni­cana ma comunque un rim­pasto corposo. Nel decreto del sindaco non è chiaramen­te riportata la giustificazione delle revoche e delle nuove nomine, viene semplicemen­te affermato che “si è valuta­ta la necessità di procedere al­la variazione della giunta co­munale, revocando l’assesso­re Franco Ciccioli e nomi­nando il nuovo assessore Sa­batino Tuccini”.
 
Dagli ambienti della giunta Bartolacci viene smentita ogni qualsivoglia motivazio­ne punitiva nei confronti dell’ex assessore alla cultura Franco Ciccioli, il rimpasto sarebbe frutto di un normale avvicendamento, funzionale ad un turnover concordato già in fase di accordi elettora­li.
 
Vengono confermati come assessori Stefania Scriboni. Linda Del Signore e Leopol­do Liberati anche per la cari­ca di vicesindaco. Si rafforza invece notevolmente il ruolo e l’impegno affidato alla pre­sidente del Consiglio comu­nale Stefania Nicolosi con l’attribuzione della delega al­la cultura oltreché urbanisti­ca, centro storico, turismo e politiche europee.
 
Rimangono delusi quanti speravano nel ritorno alla guida della delega all’am­biente di Vincenzo Potestio in coincidenza con la fase do­po tanto tempo esecutiva del­l’avvio della raccolta differen­ziata. Progetto questo sul quale l’ex assessore all’am­biente ha incentrato gran par­te del proprio impegno am­ministrativo: per lui rimango­no l’agricoltura e la sanità.
 
Il vero “mattatore” di questo rimpasto è Sabatino Tuccini, al quale oltre al posto in giun­ta da assessore effettivo, ven­gono conferite deleghe di in­teresse strategico per lo svi­luppo di Tuscania e l’efficien­za dei servizi più attenzionati dai cittadini.
 
Sabatino Tucci­ni, oltre al compito di coordi­nare i servizi rivolti al decoro urbano, al verde pubblico e agli affari generali, si assume l’onere di seguire tutte le pro­blematiche che scaturiscono dalla Riserva naturale e dall’ attività venatoria.
 
Sull’attribuzione di queste ul­time due deleghe il Movimen­to 5 Stelle ha criticato la deci­sione del sindaco perché Ri­serva naturale e Attività vena­toria non rientrano tra le competenze del Comune ma bensì dell'amministrazione provinciale. Forse sfugge ai 5 Stelle che Sabatino Tuccini quale dipendente dell’amministrazione provinciale è da anni impegnato anche pro­fessionalmente nel settore che interessa la caccia e l’am­biente naturale. Un incarico quindi che può contribuire a migliorare la collaborazione istituzionale tra i due enti lo­cali.
 
È vero che la caccia non rien­tra tra i problemi più urgenti di Tuscania ma la Riserva na­turale costituisce invece un problema cogente e non solo per i danni causati agli agri­coltori dalla fauna selvatica. Se i 5 Stelle non apprezzano le scelte del sindaco Bartolac­ci c’è chi vede invece nell’in­gresso in giunta di Tuccini la possibilità di uno scatto in avanti riconoscendogli una dimostrata capacità operati­va.  
 
Fiorenzo De Stefanis



12 commenti
Voto medio: 1124.3/5
ultimo
2018-03-30 20:23:10
Tutta fuffa.
#dimolacomè
2018-03-30 20:34:52
Turnover? Intanto Ciccioli non è più assessore, che secondo me ha svolto un buon lavoro.
Gigipica
2018-03-30 22:21:35
Car0 #dimolacomè, magari se ci puoi elencare tutte le "imprese" di Ciccioli, te ne sarei grato.
Lupus
2018-03-30 22:49:28
Mi sorge un dubbio.

Tuccini potrà interessarsi a questioni che non sono di competenza dell'Amministrazione comunale, ma riguardano quella provinciale, solo perché è un dipendente della Provincia.
Allora il Sindaco potrebbe gestire al meglio le pratiche pensionistiche dei tuscanesi, proprio perché impiegato presso gli uffici che trattano le pensioni.

Ditemi che qualcuno sta scherzando, perché se quello che ho letto sopra non è uno scherzo, ma rispecchia le convinzioni dell'Amministrazione Bartolacci, siamo in presenza di un fatto che dal ridicolo potrebbe scivolare in qualcosa di più preoccupante!
aldo
2018-03-30 23:56:41
Un'amministrazione che non sa più che pesci prendere ed è costretta a regalare poltrone per non cadere...
romolo
2018-03-31 18:13:37
Se l'ex assessore alla cultura Franco Ciccioli è stato degradato a consigliere e la cultura, il turismo
sono stati affidati al presidente del consiglio Stefania Nicolosi oltre all'urbanistica, al centro storico
e alle politiche europee, visto e considerato che la riserva naturale e l'attività venatoria non sono di competenza del Comune di Tuscania, il vero "MATTATORE" non è Sabatino Tuccini ma Stefania Nicolosi. Penso che chi ha scritto l'articolo sul Corriere di Viterbo dovrebbe rivedere le sue posizioni.
madmax
2018-04-01 15:33:24
E vai co le feste. Iniziano le cene elettorali, antipasto prosciutto de cignale,primo pappardelle col sugo de lepre, secondo cinghiale in umido o salsicce de cinghiale, vino sfuso della casa.poi raccolta differenziata degli avanzi che buttamo ai cani.
Cencio
2018-04-01 15:57:03
E chi paga tutta sta roba?
Franco
2018-04-01 16:07:27
Esce Ronaldo entra Messi
mario
2018-04-01 19:27:18
Qualcuno dei sostituiti non l'ha presa come turn over...anzi.
Christian
2018-04-02 15:38:42
L'unica speranza ormai sono le elezioni dell'anno prossimo, anche perché per fare meglio di così ci vuole veramente poco...
Serve gente che sia almeno un po' preparata alla carica che va a ricoprire. Leggere certe notizie è deprimente...
mimmetto
2018-04-18 11:39:13
PER CARITA' DE DIO ....

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu