● - CI PIOVE ... GOVERNO LADRO - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - CI PIOVE ... GOVERNO LADRO

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

 
E' di poche ore fa la notizia, pubblicata sulla pagina ufficiale della lista dell'amministrazione comunale, relativa ai lavori di ritinteggiatura esterna delle pareti dell'asilo comunale. Tutti i consiglieri di minoranza, e probabilmente anche molti concittadini, sono grati ai colleghi della maggioranza per questa opera di manutenzione straordinaria che necessitava ormai da diversi anni.
 

 
L' informazione prosegue con: "Tutto questo a dimostrazione di un'amministrazione seria che opera con efficienza e determinazione...".
 
Ma..."Piove, governo ladro!" Questa espressione viene usata spesso dai cittadini come modo di dire goliardico contro i governanti e in generale contro il potere costituito colpevole, a loro dire, di tutti i mali possibili e quindi anche delle giornate di pioggia. Oggi noi consiglieri di minoranza non vorremmo gridare "Piove governo ladro" come lamentavano una volta i governanti per far capire che l'opposizione era troppo rigida e intollerante e incolpava il Governo anche della pioggia. Stavolta però la frase è più che pertinente visto che non piove perché il Governo è ladro. Ma tuttavia piove. Perché?
 
Come dimostrano i lavori fatti , rifatti e fatti di nuovo al tetto dell'asilo Vignoli dove, fino a poco tempo fa, ci pioveva dentro a distanza di un paio di anni dalla sua costruzione e a seguito del relativo collaudo a testimonianza della regola d'arte dell'opera. Ci pioveva dentro anche dopo che fuori aveva smesso di piovere. Ci pioveva anche quando non pioveva, l'acqua raccolta dal tetto filtrava un po' dappertutto e penetrava fino alle aule, ai banchi e al pavimento sottostante. Perché pioveva dentro alla nuova ala dell'asilo? Forse i lavori erano stati fatti male? Forse si era bucata la guaina? Forse era per via del fatto che qualcuno aveva deciso di rendere calpestabile il tetto piastrellandolo ... e al primo forte caldo estivo la dilatazione delle mattonelle ha danneggiato la tenuta del tetto? Se così fosse, perché e chi pensò di piastrellarlo?
 
Bho! ... Mha! ... Chissà!
 
Forse a costui dovremmo ben dire: "Piove governo incompetente e poco attento!"? Come poco competente e attento si è rivelato nella cura e nell'affidamento dei nostri impianti sportivi.
 
Come consiglieri di opposizione, e a nome di molti concittadini, saremmo ancora una volta grati ai colleghi della maggioranza se volessero dimostrarsi veramente seri spiegando cosa è accaduto al tetto dell'asilo e ci facessero sapere se è stato individuato il responsabile del danno visto che, per ben tre volte, sono stati effettuati i collaudi previsti al termine delle opere che si sono susseguite e che i lavori sono stati sempre pagati con i soldi di tutti noi.
 
I Consiglieri di Minoranza
 
Regino Brachetti
 Vincenzo Potestio
 Anna Rita Properzi
 Serenella Pallottini



17 commenti
Voto medio: 1170.0/5
1 2
Faust
2019-08-16 09:00:40
Ma un esposto alla corte dei conti perchè non lo fate?
Insoddisfatto73
2019-08-16 09:33:15
Però c'è da ammetterlo, sono bravissimi a lodarsi, con post, foto, reportage, ospiti noti..... I vecchi saggi dicevano
CHI SI LODA SI IMBRODA
In questo non sono cambiati, vorranno l'applauso
Caos
2019-08-16 10:38:05
Prima di parlare e scrivere informiamoci. Il progetto è della amministrazione Natali e l'attuale sta cercando di risolvere ciò che non è stato fatto prima anzi sono riusciti a prendere dei finanziamenti mirati per la risoluzione. Inoltre ora Renato non ti firmi più tu e al tuo posto lo fanno la lista Insieme per Tuscania? Ma strano modo di fare opposizione. Ci sono consiglieri di opposizione che fino a ieri erano in maggioranza allora prima di scrivere articoli dovrebbero dire ai colleghi come stanno le cose veramente, oppure sono all'oscuro di questi articoli? Ogni tanto mi viene pensato cosi. Alla attuale amministrazione dico di essere più incisiva e precisa con alcuni argomenti e spiegarli meglio perché ci sono alcuni che non pensano ma se leggono ci pensano.
Gigipica
2019-08-16 12:41:54
Questa maggioranza è tanto occupata ad autoincensarsi, inventare nuovi eventi allegorici che spesso rovinavo il sonno di qualche povero vecchio che disgraziatamente ha la colpa di abitare in quartieri ormai feudo di qualche esercente.

Gli piacciono tanto LE FOCHEEE, ma poi ha un impianto di amplificazione della sala consigliare che definire penoso è un complimento.

Poi, negli ultimi giorni gli si è presa la paranoia di dare dell'idiota al gestore di Toscanella, ma non hanno il coraggio di dare dell'idiota a chi gli articoli li manda (e cioè la minoranza). Che pena!
Renato
2019-08-16 13:59:00
Ciò che conta non è la firma ma il contenuto.
pino
2019-08-16 22:12:38
CE PIOVE????
E mica e colpa mia e'colpa de quelle prima....!!
e 5 anni fa chi c'era??
Caos
2019-08-17 08:01:36
Infatti non bisogna scaricare o vedere di chi sono le colpe solo per fare sterile polemica bisogna che il problema si risolva, quello che però è sbagliato e mirato contro qualcuno quando la realtà viene stravolta. Le chiacchiere stanno a zero il problema esiste la attuale amministrazione lo deve risolvere ma viene dalla amministrazione Natali che in quel caso doveva vigilare meglio. Questi sono i fatti veri e la realtà senza aggiungere altro ora però busogna correre ai ripari.
Oracolo
2019-08-17 19:06:27
Anche i lavori alla scuola media furono commissionati ( spero si dica così) dalla giunta Natali . Ma questi di adesso cosa hanno fatto dopo ogni allagamento e infiltrazione cospicua? Avranno fatto causa alla ditta o che altro? Quando smetterà di pioverci dal momento che appena da due gocce d'acqua più del normale i nostri ragazzi sono costretti a convivere con percorsi di guerra e umidità tipo Venezia?
mark
2019-08-17 19:06:44
Chi segue questo sito, sa che i miei commenti non sono mai teneri nei confronti di questa amministrazione..ma se era così semplice dare una mano di vernice e riparare il tetto, perchè non è stato fatto appena si era venuti a conoscenza della cosa?a loro và il merito comunque di averlo fatto...(niente di che, intendiamoci...ma al semplice cittadino come me , fà piacere vedere anche queste piccolezze....certo ci sarebbero ben altre cose a fare..ma tutto fà brodo come si dice).
In effetti era molto squallido l'aspetto esterno dell'asilo prima...infatti ogni volta che passavo li davanti mi chiedevo:ma ci vorrebbe tanto a dare una pitturata esternamente? quella recinzione in ferro di recente fattura non si potrebbe pitturare invece di lasciarla in quel modo...anche l'occhio vuole la sua parte...già il quartiere gescal sembra un quartiere di una città bombardata..almeno le cose di competenza del comune cerchiamo di tenerle in modo più decoroso.
massimiliano
2019-08-17 19:15:32
@Caos: E i 2 milioni di euro che questa amministrazione sbandierava di avere all'inizio del precedente mandato dove sono? Ammettiamolo, sono una banda di venditori di fumo che illude la povera gente che ancora una volta ha creduto alle loro bugie...sono passati 5 anni, è inutile che danno la colpa a Natali...questa amministrazione pensa che cambiando il colore di una facciata il problema è risolto...non dimentichiamoci che un bambino disabile non riusciva ad entrare alle scuole elementari...e adesso come dice Caos bisogna correre ai ripari...beato chi ci crede. Questi non sanno fare altro che prendere finanziamenti...per il nulla. Le feste sono finite e loro già pensano e pubblicizzano la cioccolata a squajo...ma è vero devono essere più incisivi e precisi perchè se no i cittadini non capiscono, anzi pensano male. A Caos, ma fammi il piacere...
Caos
2019-08-18 08:33:20
Come al solito o sordi riscrivono e la gente infatti vi sta a sentire, 26 maggio 2019. I cittadini non sono assolutamente stupidi come qualcuno vuol far credere si informano e giudicano certo che ci sono tante cose da fare e cose che questa amministrazione ha sbagliato ma nel generale ha e amministra bene. Rispondere al finanziamento di 2 milioni di euro è superfluo perché basta conoscere un po la macchina amministrativa per sapere che i tempi sono altri. A parte tutto ciò lo so amici è difficile ingolire ma pian piano ce la fate anche perché cercate di essere um più obiettivi e propositivi oltre che critici sennò la gola vi fa male fino al 2024.
romolo
2019-08-18 11:37:27
Le due aule costruite nuove , collaudate e quindi perfette non dovrebbero essere ristrutturate almeno per alcuni anni. Perché alla prima pioggia pioveva dal soffitto ? E' inutile tinteggiare se poi cade l'intonaco . Chi paga i lavori di ristrutturazione, noi cittadini . Il responsabile del controllo non paga mai, così si continua e l'Italia andrà in malora.
massimiliano
2019-08-18 12:35:30
@Caos: volevo vedere se quel bambino era tuo figlio...vergognati. Tu pensi che i tuscanesi hanno votato perchè si sono documentati prima di votare? ahahaha...se il sindaco conferma che ha 2 milioni da spendere per le scuole, per te questo è superfluo? Ma quale macchina amministrativa, ma falla finita...e tutti gli altri milioni di cui questa amministrazione si vantava di avere? Senti Caos prima di scrivere eresie (per non dire altro) accendi il cervello e se a te piace questa amministrazione sono felice per te e sopratutto non pensare alla nostra di salute...chi si mangia il fegato sono proprio loro visto i post che mettono in risposta ai "personaggetti"....sono poveri d'animo e di contenuti.
Caos
2019-08-18 14:24:35
Massimiliano a parte non so a cosa ti riferisci con il bambino, spero no riferimento alle elementari perché allora sei puerile per non dire altro. Per il resto ma che ti devo dire, lavati i denti e la bocca che è meglio ma lavali bene.
massimiliano
2019-08-18 18:31:47
@Caos:Io mi lavo ogni mattina e mi guardo davanti allo specchio con il sorriso....il tuo ultimo commento rispecchia la persona che sei...VERGOGNATI
1 2

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu