● - “CINQUE CANI ‘INNAMORATI’ HANNO MANDATO IN TILT IL TRAFFICO SULLA PIANSANESE” - Succede a Tuscania - Toscanella - 2017


Zodiac  


Citazione spirituale

LIBRERIADELSANTO.IT

 LIBRERIADELSANTO.IT
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - “CINQUE CANI ‘INNAMORATI’ HANNO MANDATO IN TILT IL TRAFFICO SULLA PIANSANESE”

Pubblicato da in Dal Web ·
Fonte: TusciaWeb
 
Il racconto di Teresa Tosi del rifugio Speranza: 'Uno riconsegnato al proprietario, uno scappato e tre trasferiti al canile'
 
Domenica 12 novembre alle 18,21. Chiamata della polizia locale per ausilio di cani vaganti. Cinque cani innamorati mandano il traffico in tilt sulla Piansanese. Caos tra la gente nei pressi del bar.
 
Sul posto, per quanto di specifica competenza, la polizia locale, il servizio veterinario reperibile (dottor Nicolai) e su richiesta e collaborazione per la lettura dei microchip e messa in sicurezza dei cani i volontari del rifugio Speranza del canile comunale.
 
Questo ennesimo intervento fa seguito alle numerose segnalazioni postate sui social e via Pec alla polizia locale e ha visto impegnati per due ore molte persone tra forze dell’ordine e Asl veterinaria.
 
La responsabilità di chi lascia incustoditi i propri cani che in questo periodo di calore delle femmine si raggruppano e creano serio pericolo per la circolazione stradale e per quanti cercano di separarli.
 
L’epilogo alle 20,30 quando, dopo due ore, i cani sono stati messi in sicurezza all’interno del parcheggio dello stadio Fioravanti e successivamente catturati e trasferiti dalla ditta preposta fatta intervenire dalla polizia locale e dal servizio veterinario al canile sanitario. Nota dolente, il server banca dati della regione Lazio bloccato e impossibile l’identificazione dei microchip. Il tutto rimandato a domani.
 
Bilancio finale su cinque cani: uno riconsegnato al proprietario, uno scappato e tre trasferiti al canile sanitario.
 
Per dovere di informazione e di opportunità sarebbe necessario che si individuasse un’area idonea temporanea per lo stallo a cura del comune e che si snellisse la procedura in atto per la costruzione del nuovo canile comunale che vanta un trascorso di sette legislature.
 
Teresa Tosi
Rifugio Speranza di Tuscania
 



1 commento
Voto medio: 110.0/5
Renato
2017-11-13 16:46:30
Finché mandano in tilt il traffico, non è un grande problema. Ma quando un maremmano aggredisce un anziano , come accaduto pochi giorni fa, allora la questione è grave.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu