● - SEI VERAMENTE COSI’? di Regino Brachetti. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2020

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - SEI VERAMENTE COSI’? di Regino Brachetti.

Pubblicato da in Insieme per Tuscania ·
Quella messa in campo ieri dalla presidente del consiglio comunale dopo l’ultima performance del 24 luglio è l’ennesima entrata a gamba tesa, con calcio volante e mossa spacca schiena alla Hulk Hogan dei tempi d’oro.
 
Cosa avrebbe fatto di così eclatante?
 
Lei, che dovrebbe essere superpartes e garante di maggioranza e minoranza, ieri in tarda mattinata decideva di convocare il consiglio comunale per le ore 19 del 19 agosto 2020 in modo unilaterale e senza prima aver indetto la conferenza dei capigruppo per stabilire giorno e ora.
 
D’altronde è una consuetudine. Se a questo aggiungiamo la conduzione di diversi consigli e soprattutto di quella scellerata del 24 luglio, iniziato con tre minuti di ritardo senza aver aspettato i consiglieri di minoranza, aver permesso l’anticipazione e il voto di tre punti all’o.d.g., pare evidente come ormai la presidente non sia idonea al ruolo che ha l’onore di ricoprire.
 
Non credo che non conosca quanto stabilito dal nostro regolamento comunale che, ai fini della convocazione, prevede prima la riunione dei capigruppo e successivamente, con un anticipo minimo di tre giorni, la comunicazione a tutti gli interessati.
 
I tre giorni sono necessari a garantire la presenza di tutti, mettendoli in condizione di annullare anche eventuali impegni pregressi.
 
Non è la prima e, probabilmente, non sarà neanche l’ultima volta che i regolamenti vengono distorti e calpestati da questa amministrazione e dalla presidente al solo scopo di non permettere all’opposizione di esercitare il ruolo ad essa assegnato e garantito da norme e regolamenti.
 
Ora la domanda sorge spontanea: “sei veramente così o lo fai apposta?”.
 
Uno o “ci è” oppure, semplicemente, “ci fa”.
 
Quando “ci sei” significa che lo sei veramente, che quello che fai: sei.
 
Sei quello che fai, quindi, “ci sei”.
 
Quando “ci fai”, invece, non lo sei veramente e forse non ti interessa neppure esserlo, lo fai, forse non ti importa neanche il perché; può essere per dovere, per piacere, o solo per provocare e sfottere o, forse, per compiacere qualcuno però, dentro di te lo sai: tu sei qualcos’altro, quindi, “ci fai”.
 
Esserci o farci, non è neanche una scelta. Magari vorresti essere fatta in un certo modo, essere qualcuno di definibile come un’attrice, una giornalista, un giudice, una fotomodella o forse solo una casalinga o, meglio ancora, un amministratore locale.
 
Tra tutte queste figure, ci sono persone che lo sono davvero, dentro l’anima, competenti e appassionate altre che, invece, lo fanno solo per apparire o per interesse, ma la loro anima è tutt’altro. Tante figure, tante carte tra le quali hai scelto la tua, ne hai pescata una, a caso nel mucchio.
 
Ebbene sì, quando si pesca lo si fa sempre a caso e a te è toccata la carta di amministratore locale di questo comune e di presidente del suo consiglio.
 
Ma c’è una differenza, nella vita c’è chi lo è davvero e quindi “ci è”, e c’è anche chi vorrebbe esserlo, oppure non gli importa neanche tanto, quindi, “ci fa” ed è felice così l’importante è accontentare lui, il sommo, the “number one”: il primo cittadino e renderlo felice.
 
Se ci sei, se sei veramente così, allora è un conto, se ci fai, e lo fai apposta, allora forse sarebbe il caso di smetterla.
 
Ma probabilmente non sei stata neanche tu a decidere data e ora e se “esserci” o “farci” e questo, come cantava Battisti, “lo scoprirai solo vivendo”.
 
Solo vivendo, agendo, giorno dopo giorno, avrai la risposta a questa strana domanda.
 
Io lo ho capito, o per lo meno so se “esserci” o “farci” e vorrei tanto svegliarmi una mattina e poter rispondere “ci sono”, questo però è solo un desiderio.
 
E tu?. Sai dirmi se “ci sei” o “ci fai”?
 
Regino Brachetti
 



1 commento
Voto medio: 115.0/5
Pino
2020-08-20 20:40:34
Dopo le ferie facciamo le valigie per andare a casa il declino del paese lo chiede !

Articoli recenti
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu