● - FONTE COLOMBO: DON GIUSEPPE SCARITO E ALTRI 5 CONFRATELLI HANNO VESTITO L’ABITO SERAFICO - Succede a Tuscania - Toscanella - 2017


Zodiac  


Citazione spirituale

LIBRERIADELSANTO.IT

 LIBRERIADELSANTO.IT
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - FONTE COLOMBO: DON GIUSEPPE SCARITO E ALTRI 5 CONFRATELLI HANNO VESTITO L’ABITO SERAFICO

Pubblicato da in Dal Web ·
 

 
 
Hanno vestito l’abito serafico i sei aspiranti frati che hanno svolto nell’ultimo anno il percorso formativo a Fonte Colombo. Nella chiesa del “Sinai francescano”, che ospita il postulandato interprovinciale dei Minori di Lazio–Abruzzo e Toscana, si è svolto il rito della vestizione che, dopo l’anno preparatorio, li ha visti diventare novizi.
 
Stefano Pola, romano, don Giuseppe Scarito, prete nativo di Tuscania (che in aggiunta al ministero sacerdotale ha maturato la vocazione religiosa francescana), Martino Chiaramonte e Samuele Rovai, entrambi toscani di Lucca, il molisano Nicola Barbieri, di Rotello, e infine l’egiziano Youssef Shehete hanno rivestito il saio legato dal cordone senza i nodi (che saranno aggiunti, per chi andrà avanti, alla prima professione) durante il semplice rito svolto l’altra settimana alla presenza della comunità religiosa e dei familiari, per poi partire, qualche giorno dopo, per La Verna, dove proseguirà il loro cammino verso la consacrazione religiosa: è al santuario toscano in cui san Francesco ricevette le stimmate che è infatti collocato il noviziato delle due province minoritiche.
 
Due, ora, i nuovi postulanti in arrivo a Fonte Colombo, uno della Toscana e uno della nuova provincia San Bonaventura che ha definitivamente unito Lazio e Abruzzo.



2 commenti
Voto medio: 120.0/5
Imbastaro Giampiero
2017-09-26 10:41:05
È la realizzazione del tuo più grande desiderio, tantissimi auguri e che nostro Signore Gesù Cristo ti accompagni sempre nel tuo cammino di nuovo tantissimi auguri Don Pino Scarito
Mauro 45
2017-09-27 17:10:11
Auguri sentiti per iltuo APOSTOLATO che il SIGNORE ti dia sempre la sua grazia e prega anche per il TUO PAESE che GESU'ci dia sempre il suo AMORE MISERICORDIOSO

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu