● - DEGRADO O NUOVA NORMALITÀ? di Renato Bagnoli. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2021

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - DEGRADO O NUOVA NORMALITÀ? di Renato Bagnoli.

Pubblicato da in R. Bagnoli ·
Nel corso dell’ultimo anno solare il compattatore per la raccolta dei rifiuti urbani si è rotto in continuazione e si è dovuto ricorrere spesso al noleggio di un altro mezzo idoneo.
 



 
Le sue ultime rotture risalgono al 17, 30 luglio e 26 agosto quando si è reso necessario intervenire con urgenza.
 
Mi ero riproposto di smettere di scrivere circa le condizioni di degrado in cui versano diverse zone  della città ma non ho potuto fare a meno di notare che, da oltre una settimana il compattatore, nonostante le numerosissime e costosissime riparazioni per non parlare del continuo ricorso al noleggio di un altro mezzo che costa un occhio della testa, insozza l’asfalto con grandi quantità di olio idraulico, altamente inquinante e pericoloso alla circolazione di autoveicoli e pedoni.
 

Foto del 2 settembre 2021
 

 Foto del 2 settembre 2021
 

Foto del 28 agosto 2021
 
Non è che, forse, anche il compattatore sta cercando di dire ai nostri amministratori che non è più possibile andare avanti in questo modo e che sarebbe ora di darsi una mossa per far partire questa benedetta differenziata? Oppure dobbiamo rassegnarci a questa nuova normalità?
 
Renato Bagnoli



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu