● - I.C. “RIDOLFI” TUSCANIA, PRESENTATO IL PROGETTO DI POTENZIAMENTO DI ARTE E IMMAGINE “DA ZACINTO A LAMPEDUSA” - Succede a Tuscania - Toscanella - 2017


Zodiac  


Citazione spirituale

LIBRERIADELSANTO.IT

 LIBRERIADELSANTO.IT
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - I.C. “RIDOLFI” TUSCANIA, PRESENTATO IL PROGETTO DI POTENZIAMENTO DI ARTE E IMMAGINE “DA ZACINTO A LAMPEDUSA”

Pubblicato da in Blog Toscanella ·


Ricevo dall’IC Ridolfi di Tuscania e pubblico nel mio blog:
 
Sabato, con una grande partecipazione di genitori, è stato presentato il lavoro finale del progetto di potenziamento “da Zacinto a Lampedusa” alle scuole medie. È stato emozionante vedere quanto i nostri studenti abbiano spaziato fra le materie e le tematiche passate e presenti per cercare di capire, di spiegare e di condividere l'attualità con i mezzi che solo la scuola e la cultura possono dare. Questi piccoli monumenti all'umanità che sono i lavori e i progetti che si fanno a scuola sono semi da innaffiare e nutrire in famiglia e nella società. Molti diventeranno alberi e spargeranno a loro volta semi.  Spero che ci sia la massima eco a questa esperienza, a dimostrare che la tanto vilipesa e trascurata scuola pubblica è in realtà un laboratorio di empatia, integrazione ed educazione per ragazzi, famiglie, comunità intere. Come sempre, La ringrazio per essere sempre così partecipe nel divulgare ciò che di buono si fa a Toscanella!
 
Buona giornata.
Patrizia Cippotani
 
 
“Sabato 25 marzo, in coincidenza con il 60° anniversario della firma dei trattati di Roma, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo “Ildovaldo Ridolfi” di Tuscania, coordinati dalla professoressa Anna Maria Cerroni, hanno presentato il progetto di potenziamento di Arte e Immagine intitolato “Da Zacinto a Lampedusa”.
 
Partendo da argomenti storico-letterari legati al tema dell’esilio, si è giunti ad affrontare il tema attuale del più grande esodo di massa del secondo millennio. Il filo conduttore che ha delineato il percorso è scaturito dalle analisi delle opere d’arte. Il lavoro svolto si è concretizzato nella produzione di un video, della durata di 30 minuti c.a., e nella riproduzione ( scala 1:2) dell’opera “Guernica”, di Pablo Picasso.
 
Alla manifestazione erano presenti, oltre ai genitori dei ragazzi, il consigliere della Regione Lazio, prof. Riccardo Valentini, il Sindaco, signor Fabio Bartolacci, gli assessori della giunta comunale e l’attore Pietro Benedetti che sono stati accolti dalla dirigente scolastica, dott.ssa Rosaria Faina.
 
Gli ospiti hanno espresso i loro apprezzamenti per il lavoro di forte impatto emotivo legato a tematiche importanti ed attuali. Hanno elogiato gli alunni per l’impegno, la serietà, la competenza per l’utilizzo degli strumenti informatici, tecnici, pittorici e lodato la didattica innovativa che ha mirato al “sapere per saper fare”.
 
Il sindaco Bartolacci, sostenendo la necessità di uno sviluppo qualitativo della “Scuola di Tuscania”, ha ribadito la richiesta per la creazione di un Istituto Omnicomprensivo che raccolga sotto un unica dirigenza tutte le scuole del comune. Il consigliere regionale, prof. Valentini, si è impegnato ha verificarne la fattibilità a livello regionale. Entrambi si sono impegnati a sostenere la realizzazione di futuri progetti, compreso quello denominato “Gescal Street Art” ( visibile sul sito dell’Istituto Comprensivo) che prevede la realizzazione presso il Quartiere ex Gescal, dove è localizzata la scuola secondaria, una serie di murales ideati dagli alunni con l’obiettivo di riqualificare questa zona cittadina.
 
Sicuramente gli alunni ricorderanno a lungo gli elogi ricevuti dagli adulti, come questi difficilmente dimenticheranno le emozioni trasmesse dal lavoro dei ragazzi”.
 
Anna Maria Cerroni
Hanno partecipato gli alunni:
Baffarelli Federico, Baroni Riccardo, Brizi Marina, Cipolloni Save Alessandro, Deacu Daniel, Eutizi Edoardo, Eutizi Elisa, Eutizi Sofia, Franci Marco, Laici Cloe, Leonardi Luca, Lettera lsabel, Loreti Riccardo, Paoletti Aurora, Santarsiero Christian, Tanzarella Chiara, Vetrallini Riccardo, Ashraf Nahoor,  Astolfi Sara, Astolfi Sofia, Capotosto Diego, Copponi Andrea, Crocetti Giacomo, Ercolani Matteo, Fabbri Marta, Fazzini Omar, Loreti Matteo, Mezzera Filippo, Miconi Laura, Moretti Pietro, Papacchini Chiara, Pasquarelli Matteo, Perrone Leo, Petrova Glorya, Piergiovanni Gaia, Pieri Federico, Ricci Cristian, Aschiarolo Samantha: Brunotti Martina, Cianchi Filip, Ciccioli Letizia, Cristiano Luca, Cuevas Diaz Greikys, Fiorucci Luca, Fringuelli Mattia, Gioia Federico, Goletti Anna, Loreti Gabriele, Marcomeni Andrea, Montagnani Asia, Murano Gioia, Patrizi Alice, Petroni Roberto Rosi Simone, Salta Matteo, Tyzhay Bohdan, Zanobi Cristiana.

Di seguito il video realizzato dagli alunni e gentilmente pubblicato da Toscanella:





1 commento
Voto medio: 110.0/5
Raffaela
2017-03-28 14:25:27
Complimenti alla prof. ssa Cerroni e ai suoi ragazzi delle terze per questa meravigliosa opera d'arte... un capolavoro che emoziona noi genitori e lascia una profonda conoscenza nell'animo e nel cuore ns figli.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu