● - DAL VIVAIO, IL PALLEGGIATORE ALESSANDRO CIPOLLONI SAVE - Succede a Tuscania - Toscanella

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - DAL VIVAIO, IL PALLEGGIATORE ALESSANDRO CIPOLLONI SAVE

Pubblicato da in Volley A3 ·
Alessandro Cipolloni Save, palleggiatore classe 2003, 183 cm di altezza, uno dei prospetti migliori del vivaio bianco azzurro, da questa stagione entra a far parte del roster di serie A3.
 
"Quando la società mi ha comunicato la notizia -commenta- mi sono sentito finalmente libero e ho provato una sensazione che aspettavo di provare da tanto. Mi sono sentito come chi alla fine dopo anni e anni di sudore ce l'ha fatta".
 
Che effetto ti fa sapere che ti allenerai con Giacomo Leoni?
"Giocare con Giacomo fa sicuramente un certo effetto sia per il fatto che quando ero piccolo era il mio punto di riferimento come palleggiatore del Tuscania, e non nego che ho imparato molto guardando il suo gioco, ma anche per il fatto che averlo in squadra mi spingerà a cercare di raggiungere il suo livello e fare ancora di più, con una sana competitività".
 
Come sei messo con gli studi? Quali i tuoi hobbies?
"Per quanto riguarda lo studio quest'anno affronterò il mio primo anno universitario e spero di riuscire ad incastrarlo con la pallavolo così da non farmi mancare nulla. Il mio hobby, oltre alla palestra, è sicuramente lo svago con i miei amici che non nego mi mancherà ma per arrivare in alto sono necessari dei sacrifici".
 
Quale traguardo ti poni per la prossima stagione?
"Il mio obbiettivo per il prossimo anno è lo stesso di tutti quelli passati, ovvero dare il massimo, allenarmi sempre con costanza e dare il 110 per cento di me per la squadra e per me stesso, per migliorarmi e andare avanti nella cosa che più amo fare, ovvero giocare a pallavolo".
 
Giancarlo Guerra
Ufficio Stampa Tuscania Volley



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu