• - NASCE L’ASSOCIAZIONE “ESSENTIAL”, UN’ASSOCIAZIONE DI GIOVANI PER I GIOVANI, MA NON SOLO… - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - NASCE L’ASSOCIAZIONE “ESSENTIAL”, UN’ASSOCIAZIONE DI GIOVANI PER I GIOVANI, MA NON SOLO…

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
Buonasera a tutti, oggi vogliamo rendervi partecipi dei nostri progetti... per chi non lo sa l' Essential è un’associazione culturale nata dai giovani per i giovani. Come associazione abbiamo dato vita a feste per dare un movimento ai giovani, ma non basta, e ci siamo voluti allargare, ci siamo e ci stiamo impegnando anche per la popolazione tuscanese cercando di conquistare la loro fiducia... il nostro scopo? Quello di migliorare il pensiero delle persone e far capire che noi siamo il futuro, la nuova generazione che dovrà portare avanti il TUTTO.
 
Proprio per questo ci siamo voluti allargare. Vogliamo migliorare questo favoloso paese, dal Centro Storico alla (EX) Gescal, non con la politica ma con la voglia di fare. Cosa ci guadagniamo? Niente, però la gente giudica l'operato di persone che non guadagnano niente, quindi che fanno volontariato ed è li il nostro guadagno, vedere quelle persone e cercargli di far capire che noi stiamo facendo qualcosa di positivo per il paese mentre loro stanno li fermi a bersi il proprio caffè, ma pronti a giudicare il prossimo.
 
E con questo pensiamo di parlare a nome di tutte le associazioni che fanno qualcosa per il paese. I nostri prossimi programmi? Ora ci stiamo preparando per il carnevale che quest'anno cade il 3 marzo. Poi naturalmente abbiamo tante altre idee su cosa fare per questo 2019, che non vi diciamo per tenervi in suspense. Beh pensiamo d' aver detto tutto, quindi, per concludere l'Associazione Culturale Essential è un associazione creata dai giovani per i giovani e si basa sul miglioramento del proprio paese, sia per quanto riguarda la cultura, il divertimento e soprattutto l' unione del paese.
 
Il Presidente dell'Associazione Culturale Essential
 
Romano Picchioni



4 commenti
Voto medio: 140.0/5
Renato Bagnoli
2019-01-31 11:05:26
Siccome mi sento chiamato in causa potrei sapere dove ha sede l'associazione e presentare domanda di iscrizione e dare il mio contributo? Grazie
Renato Bagnoli
2019-01-31 15:49:38
Egr. Sig. Picchioni certamente si ricorderà di me visto che abbiamo avuto modo di conoscerci qualche anno fa in una circostanza non proprio felice. Ha scritto che la sua associazione “fa volontariato facendo qualcosa di positivo per il paese mentre altri bevono il caffè giudicando il prossimo”.
Il volontariato è uno strumento per migliorare, con un contributo concreto, la qualità della vita nei territori e nelle comunità in cui viviamo. Nasce dall'esigenza di partecipare e influenzare i processi di cambiamento della società ispirando le proprie attività a principi di solidarietà, uguaglianza, sussidiarietà e gratuità. Scrive anche che “i suoi programmi sono incentrati sulla preparazione del carnevale” e non aggiunge altro “per tenerci in suspense”.
Le faccio tanti auguri per la sua associazione che in un anno, da quando è stata costituita, ha organizzato solo una piccola festa di Halloween e la prego di risparmiarci altre feste visto che feste ed eventi musicali sono le uniche cose che non mancano ai giovani tuscanesi.
Tuscania ha bisogno di persone che si impegnino VERAMENTE nel sociale.
Forse non lo sa ma a Tuscania sono registrate 51 associazioni e il 90% sono culturali.
Mi permetto un’ultima osservazione: “visto che stamane sono stato alla sede dell’associazione e vi ho trovato un ragazzo, comodamente spaparazzato su di un divano, che guardava un programma su un bellissimo maxischermo di almeno 150 pollici, forse sarebbe opportuno mettergli a disposizione anche una macchinetta per il caffè!“.
Non commento le condizioni in cui ho trovato la sede, lascio a lei l’ardua sentenza!”

Saluti
romano
2019-01-31 17:02:44
Sig. Renato Bagnoli questo è il mio numero 3492726468 mi chiami per fare un incontro, anche oggi stesso! Visto, lei è un esempio, subito a giudicare...il televisore da 150' pollici? magari! siamo esseri umani ma soprattutto siamo ragazzi! se trova un ragazzo "spaparazzato" gli dobbiamo dire -quando stai seduto devi stare composto- ma mi faccia il piacere. Non voglio essere sgarbato con quello che ho scritto, ma vorrei parlarle a voce con lei soprattutto per dirgli che non abbiamo fatto "una piccola festa di halloween" abbiamo anche collaborato all'arrivo di babbo natale, presepe vivente, l arrivo della befana, sagra della frittella. ma soprattutto "la piccola festa di halloween" come la chiama lei di cui tanti bambini si sono divertiti, e stata fatica e sudore a fare avanti e indietro per far riuscire tutto tra lavoro manuale e burocratico. quindi non voglio che il primo che passa giudichi subito il lavoro svolto piccolo e grosso che sia, perchè ne sono fiero di quello che ho fatto visto che lei non sa quali sono i nostri progetti. e le ricordo che abbiamo appena iniziato e stiamo imparando come si svolgono le "pratiche", spero che poi avremmo anche modo di parlare, le ricordo che mi puo chiamare quando vuole per parlare, anche oggi stesso!

Vi aspetto!
Renato Bagnoli
2019-01-31 19:43:40
Dopo l'incontro avuto con Romano abbiamo deciso di comune accordo di dare la nostra disponibilità e contributo al comune per provare a risolvere una questione che riguarda tutta la comunità.
Sono rimasto molto colpito dalla sensibilita dimostrata da Romano e dai suoi ragazzi.
Se son rose fioriranno!

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu