● – ENNESIMO INCIDENTE SULL’INCROCIO “VIA PIANSANO, VIA CANINO”, PERCHÉ NON FARE DI VIA XXIV MAGGIO UN SENSO UNICO? - Succede a Tuscania - Toscanella - 2020

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● – ENNESIMO INCIDENTE SULL’INCROCIO “VIA PIANSANO, VIA CANINO”, PERCHÉ NON FARE DI VIA XXIV MAGGIO UN SENSO UNICO?

Pubblicato da in Blog Toscanella ·


La mia idea di fare di via XXIV maggio un senso unico, non è nuova, la proposi nel lontano 2016, inascoltato.
 
Nella mattinata di oggi 07/11/2020, un furgone che proveniva da via Piansano, non ha rispettato lo stop (?) ed è andato a cozzare con una macchina che proveniva da viale Volontari del Sangue, non conosco bene le dinamiche dell’incidente, ma l’incidente ci è stato e per fortuna non ha avuto feriti gravi anche se è intervenuta la Croce Rossa con l’autoambulanza.
 
Questo incrocio è pericoloso, da sempre, quanti incidenti devono accadere prima di prendere dei provvedimenti seri?
 
Forse la segnaletica orizzontale non è abbastanza chiara, c’è bisogno di rafforzare questa segnaletica con dissuasori più incisivi per l’utenza poco accorta.
 
Da anni propongo di fare via XXIV Maggio una via a senso unico come propongo nella mia cartina qui sotto:
 

 
Via XXIV Maggio è una via che ha una carreggiata che non rispetta le norme del codice della strada, difatti ha una distanza marciapiede/sosta, fuori dalle norme, (chi di voi, incrociando un Bus o un Autotreno, non ha avuto un brivido?).
 
Rendere via XXIV Maggio un senso unico, sgraverebbe l’incrocio di via Piansano/via Canino, evitando ulteriori incidenti, non c’è bisogno di essere esperti del traffico per capirlo.
 
Per la terza volta lancio il mio appello per rendere questa via, senso unico, forse sarà inascoltato come le altre volte, il senso unico in questa via non comporta problemi per nessuno, la scelta forse è solo una scelta di buon senso.



10 commenti
Voto medio: 1100.0/5
Francesco
2020-11-07 17:53:53
Concordo in pieno, non servono scienziati per capirlo, la via non è a norma con il codice della strada a meno che non si rimuovono i parcheggi. Mi appello al comandante della Polizia Locale.
Andrea
2020-11-07 20:09:22
Non condivido l'idea di rendere la via a senso unico. Sono altre le cose che andrebbero riviste
Remo
2020-11-07 22:07:41
Se non si rispettano gli stop non è una questione di sensi unici, ma solo di buon senso .
Olmo
2020-11-08 18:23:43
I sensi unici andrebbero rivisti in tutto il paese. Lo hanno fatto uno da poco in via Turiozzi, ci può stare, ma non capisco perché solo lì. Per non parlare del centro storico. Arco San marco piazza Basile andrebbe fatta tutta a senso unico con uscita a santa Maria. Possibile che sia così complicato. Auto parcheggiate a cacchio ovunque. La capo dei vigili? Boh.
Angelo Pasqualoni
2020-11-10 08:25:38
Vedo più interessante fare isola pedonale, via volontari del sangue.
Manuela Boni
2020-11-10 13:56:36
Semaforo
Andrea
2020-11-10 18:43:43
Olmo scusa così uno che entra a San Marco esce sulla Tuscanese.
Manco fosse il Grande Raccordo Anulare
Olmo
2020-11-10 22:13:14
Esatto Andrea e ti spiego pure perché. Primo perché la vita è diventata insostenibile per chi ci abita, soprattutto di notte e soprattutto di notte d'estate(tu evidentemente abiti altrove). Secondo perché le auto per evitare il giro lungo da via Cavour o via campanari passano per via oberdan utilizzando la salitella del riuscello che è assurdamente a senso alternato di marcia per sbucare a piazza Italia. Un senso unico invece ridurrebbe del 50 per cento il traffico proprio perché è un giro lungo e scoraggerebbe i molti che non hanno una reale necessità. Pensa caro Andrea che esistono centri storici turistici che addirittura sono chiusi alle auto e solitamente sono quelli che puntano molto sul turismo ma evidentemente tu hai girato poco.
Andrea
2020-11-11 16:55:53
Olmo ti capisco e me ne dispiace del disagio che devi sopportare.
Per me dovrebbero fare via Cavour senso unico a salire verso San Marco (e nn a scendere altrimenti un furgone che sale da via Campanari rimarrebbe bloccato davanti la Rosa per le auto parcheggiate), via del Riuscello io la farei a senso unico a salire (mi spiace ma a scendere nn ha senso).
Il centro storico chiuso e bello sto con te, ma crea molti disagi per chi ci abita e chi per lavoro deve scaricare e non penso limiti il turismo (quest'ultimo aspetto dipende da altri fattori)
Io abitavo al centro storico e sono fuggito per la scomodità del parcheggio, di scaricare la macchina con la spesa, per le scale ripide che dovevo fare con l'acqua passegino spesa ecc.
Infine ho avuto modo anche io di girare e ho visto che nn tutti i bei centri storici sono chiusi.
Olmo
2020-11-11 20:32:39
Per me lo possono fa pure pe l'altro verso basta che è un verso solo. Ma poi i centri storici chiusi e sono tanti come hanno sopperito ai disagi? C'è da dire che qui non semo boni manco a copia' (ve la ricordate quando venne la sindaca di Todi a darci due dritte?) e cmq c'è gente che il centro storico lo ama nonostante le scale ripide, le casse d'acqua e i passeggini. Cioè anziché incentivare la vivibilità nel centro storico migliorando la qualità della vita di chi ci vive si preferisce mandarla via. Io mi auguro solo che questi tempi di estrema decadenza facciano parte di un ciclo che prima o poi terminerà.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu