● - REGINO BRACHETTI: “SI METTE FINE ALLA POLITICA DEI RATTOPPI NEL QUARTIERE EX GESCAL” - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - REGINO BRACHETTI: “SI METTE FINE ALLA POLITICA DEI RATTOPPI NEL QUARTIERE EX GESCAL”

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
Il consigliere di minoranza Regino Brachetti sugli interventi dell'Ater
“L’Ater sta facendo in pieno la sua parte, per quel che riguarda il quartiere ex Gescal di Tuscania: il commissario straordinario, Ivan Grazini, e il direttore generale, Fabrizio Urbani, hanno assicurato ai rappresentanti sindacali dell’Asia Usb, nel corso di un incontro con l’assessore regionale alla Casa, Massimiliano Valeriani, che entro l’anno partirà un bando per il rifacimento dell’involucro e dei tetti degli alloggi del complesso ex Gescal.
 
In questo modo, ha spiegato Grazini, sarà garantita una maggior efficienza energetica e sarà anche dato un nuovo volto al quartiere, grazie alla possibilità di attingere a fondi previsti dalle leggi dello Stato del 2017 e del 2018.
 
L’assessore Valeriani, da parte sua, ha assicurato che la Regione farà la sua parte e sosterrà questo e altri interventi in tutto il Lazio”. E’ quanto dichiara Il consigliere di minoranza Regino Brachetti, intervenendo sulla situazione degli alloggi Ater del quartiere ex Gescal.
 
Brachetti sottolinea che l’ingegner Grazini ha spiegato che l’Ater, comunque, nel frattempo interverrà, per dare risposte alle situazioni di emergenza presenti negli alloggi Ater di Tuscania.
 
“Quel che è importante – conclude Brachetti - è che l’intervento in programma vuol porre fine, una volta per tutte, alla politica dei rattoppi, recuperando appieno, anche sotto il profilo estetico, il quartiere di Tuscania”.
 
 



Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu