● - ARLENA DI CASTRO, PROFANATO IL PRESEPE DELL'AVIS - Succede a Tuscania - Toscanella - 2021

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - ARLENA DI CASTRO, PROFANATO IL PRESEPE DELL'AVIS

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

La mattina di Natale le persone lo hanno ritrovato così profanato: la Madonna sul tetto insieme al bue e il bambinello coperto da un cono stradale, come se fosse un pericolo da evitare.
 
"La mano di un cuore insensibile ha potuto organizzare questo atto, che dovrebbe risvegliarci -è il commento di uno degli abitanti. Non solo una bravata, ma un gesto che non può lasciarci indifferenti: non solo da Bruxelles provano a togliere la parola 'Natale' dagli auguri, ma anche in un paese come Arlena, Gesù bambino dà fastidio".


 
Perché un simbolo della cristianità deve diventare oggetto di odio e di rivalità? Tutte le religioni devono essere rispettate, la fede di ognuno, fa parte della propria cultura, non esistono fedi ingiuste, la fede è fede e chi la professa deve avere il nostro massimo rispetto.


 
Questo atto stupido e demenziale va rigettato, chi lo ha fatto non ha principi morali e va condannato, spero vivamente che si trovi l’autore del gesto.
 
Tutta la mia vicinanza ai miei amici arlenesi. luigi pica



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu