● - CRESCERE CON LODE: “GRAZIE AMATRICIANI!” (Foto-video della giornata) - Succede a Tuscania - Toscanella - 2017


Zodiac  


Citazione spirituale

LIBRERIADELSANTO.IT

 LIBRERIADELSANTO.IT
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - CRESCERE CON LODE: “GRAZIE AMATRICIANI!” (Foto-video della giornata)

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
 

 
Grazie per la splendida accoglienza che ci avete riservato.
 
Oggi ad Amatrice abbiamo vissuto una giornata bella ed intensa che ci ha incoronati ospiti d'onore del CAI e del Soccorso alpino di quella città. Ci hanno accolti a loro spese in segno di "riconoscenza per quanto fatto dalla nostra associazione nel post sisma".
 
Lì abbiamo partecipato a tutte le loro attività: escursioni nei boschi, trekking di alta quota e, soprattutto, abbiamo apprezzato due atleti della nostra città (Angelo Castagna e Vincenzo Chirico) alle prese con la durissima competizione di "vertical running" che li ha portati ad affrontare un dislivello che andava dai 1500 m s.l.m. ai 2418!! E, dobbiamo dire, hanno onorato i colori della nostra città terminando la prova in poco più di un'ora.

 
foto-video della giornata

Poi siamo scesi ad Amatrice dove abbiamo formalizzato la donazione di tutti i beni che ci erano stati richiesti a seguito dell'emergenza terremoto e che abbiamo raccolto sia a Tuscania che tra le comunità di Piansano (oggi rappresentata da Giuliano di Francesco) e Tarquinia (rappresentata da Alessandro Benedetti che ha anche portato un toccante saluto scritto del sindaco di quella città); presente anche una delegazione dell'Azione Cattolica di Tuscania.
 
Tali beni ammontano ad un controvalore di EURO 14.190,42. Dopo esserci rifocillati con una fantastica amatriciana, siamo andati a deporre, assieme al direttivo dell'associazione "Casa delle donne di Amatrice e frazioni", un omaggio floreale al monumento ai caduti del terremoto. Lì, al margine della zona rossa abbiamo osservato un minuto di silenzio... che ha scavato un solco doloroso dentro i nostri cuori, mentre i nostri sguardi si perdevano in quei mucchi informi di sassi che, una volta, erano case.
 
Subito dopo abbiamo consegnato alla stessa associazione un assegno circolare di EURO 8.310,19 da destinare alla creazione di laboratori tessili e ceramici che diano lavoro alle donne che lo hanno perduto a causa del sisma.
 
Anche il comitato "Dona un Sorriso", nostro compagno di viaggio piemontese in questa avventura di solidarietà, ha contribuito ad alzare la cifra con altri 4.000 EURO portandola ad un totale di 12.310,19... poi, abbracci, saluti, qualche lacrima nascosta e.... di nuovo ritorno alla nostra amata Tuscania consapevoli di aver onorato la fiducia che tutti quanti ci avete dato.



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu