● - RIFUGIO SPERANZA, ANNO 2018: 72 ADOZIONI, CIRCA 72 MILA EURO RISPARMIATI DAI CITTADINI. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - RIFUGIO SPERANZA, ANNO 2018: 72 ADOZIONI, CIRCA 72 MILA EURO RISPARMIATI DAI CITTADINI.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

 
Ricevo dal Rifugio Speranza e pubblico nel mio blog:
 
Come ogni anno corre l’obbligo di informare i cittadini di Tuscania che la nostra attività di volontariato ha consentito di raggiungere ancora una volta un risultato di tutto rispetto, 72 adozioni di cani, questo il numero  ufficiale ASL.
 
72 cani che hanno trovato il calore di una famiglia che non hanno prodotto altre cucciolate, che gli è stato impiantato un microchip,  e che verranno sterilizzati nel pieno rispetto delle leggi vigenti.
 
Voglio sottolineare che, come tutti gli anni, sono state numerose le chiamate di persone a cui il proprio cane si è allontanato da casa e che grazie alle nostre reti informative sui social abbiamo riconosciuto e riconsegnato ai legittimi proprietari in collaborazione con la Polizia Locale e la ASL Veterinaria.
 
La nostra attività ha prodotto un risparmio per il Comune di Tuscania di una somma pari a euro 72.000 (settantaduemila), somma che sarebbe gravata sui  cittadini se  i cani  fossero stati catturati e trasferiti al canile di Viterbo.
 
Nell’occasione si ringraziano tutti quelli che hanno collaborato fornendo fotografie di cani smarriti e quanti hanno dato indicazioni per il loro ritrovamento.
 
Auguro a Tutti un Felice e Sereno Anno Nuovo.
 
La Presidente dell’Ass.ne Rifugio Speranza
 
Tosi Teresa Rita



6 commenti
Voto medio: 165.0/5
Renato Bagnoli
2018-12-28 13:06:49
Spesso diamo per scontate le cose che più meritano la nostra gratitudine e, a prescindere dai soldi risparmiati, a Teresa e Sabino sarò sempre riconoscente per quanto hanno fatto in tanti anni e continuano a fare per i randagi.
Gigipica
2018-12-28 14:26:25
Condivido il messaggio di Renato e aggiungo che in 4 anni Teresa Tosi e Sabino hanno fatto risparmiare ai cittadini tuscanesi circa 370 mila euro, che nel bilancio del comune sarebbero pesati, eccome...!!!
Se il tanto sbandierato attivo del comune è un vanto, forse lo dobbiamo anche a Teresa Tosi e a Sabino che giornalmente si occupano di questi poveri animali e hanno fatto risparmiare questa cifra (vero assessore al Bilancio?).
Però il canile a Tuscania, non si fa, una struttura che darebbe lavoro a dei tuscanesi e i cani starebbero sicuramente bene, meglio di dove stanno ora.
Senza dimenticare il prezioso contributo del professor Osvaldo Pesiri (leggi la compianta Laura Leonardi) che sembra essere ignorato da questa maggioranza.
Quello che mi meraviglia è la maggioranza degli amatori di cani che riempiono i social network di foto dei loro compagni Bau Bau, ma poi rimangono in silenzio di fronte ad una situazione così seria. Forse servirebbe una bella manifestazione a piazza del comune, insieme ai tanto amati Bau Bau.
Ninni
2018-12-28 14:44:21
Anche se in leggero ritardo, tanti auguri per il tuo compleanno Sabino. E' trascorso ormai un anno da quando me ne sono andato ma tu e Teresa siete sempre nei miei pensieri.
Un saluto a Nuvola e a tutti gli amici del rifugio.
Grazie di tutto e per tutto ciò che fate.
Sabino
2018-12-28 15:02:04
Ciao Ninni, puoi x favore mandarmi un mess in privato al 3930903457 grazie x gli auguri!!!
giuseppe
2018-12-28 17:56:38
Mi ripeto, grazie per tutto quello che fate.
ANTONELLA CESETTI
2018-12-31 20:31:32
A tere… vorrà dire che quando andrai da Nostro Signore ci sarà Sant'Antonio Abate che ti aprirà le porte ...per gli animali ti spezzi in 5000 pezzi.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu