● - PROGRAMMA COMPLETO DEL M5S TUSCANIA PER LE AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - PROGRAMMA COMPLETO DEL M5S TUSCANIA PER LE AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO

Pubblicato da in Blog Elezioni 2019 ·


 
La comunità di Tuscania è ormai da troppo tempo priva di una guida che garantisca diritti, servizi ed innovazione. Da questi presupposti, nasce la nostra idea della Tuscania di domani. Un gruppo di amministratori con le mani libere, onesti, competenti, compatti per la realizzazione di un programma moderno, concreto e misurabile, che abbia come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini e di far tornare i tuscanesi orgogliosi del proprio Paese e di ciò che può rappresentare in tutta la provincia e non solo. Con le tue segnalazioni e la tua partecipazione riusciremo a risolvere tanti dei problemi ancora irrisolti e con il tuo contributo potremmo passare dall’opposizione alla maggioranza per costruire insieme una Tuscania più ricca e sicura.
 
Per fare rinascere Tuscania abbiamo individuato 5 progetti multi materia che uniscono e rafforzano i vari settori che un’Amministrazione può stimolare, creare e organizzare. Il nostro obiettivo è rilasciare alle future generazione una Tuscania:
 
 
CONCRETA
 
Il cittadino deve tornare al centro delle azioni politiche. Ogni euro proveniente dalle tasse locali verrà speso in maniera trasparente e condivisa per migliorare la qualità della vita dei tuscanesi.
 
Affidamento dei servizi e dei lavori in maniera imparziale. Riduzione delle spese della macchina comunale da destinare a progetti proposti dalla cittadinanza
 
Sviluppo del territorio prestando maggiore attenzione a giovani, anziani e alle fasce più deboli.
 
 
IN SALUTE
 
Avere un paese in salute significa aumentare in maniera significativa la qualità di vita dei cittadini che la vivono quotidianamente attraverso un efficiente ed efficace “Rete di Servizi alle Persone”. Servizi Sociali potenziati ed accessibili a tutti. Sport come motore di prevenzione e benessere psicofisico. Tutela della Salute con azioni di contrasto ai fattori inquinanti (arsenico, inquinamento atmosferico…) e tutela delle categorie più deboli (disabili, anziani, affetti da dipendenze) in maniera inclusiva.
 
 
SICURA
 
Le istituzioni devono far sentire sicuri e protetti i propri cittadini  il patrimonio che abbiamo. Videosorveglianza per la lotta al degrado e al vandalismo
 
Rivoluzione nella manutenzione delle strade: basta mettere pezze, serve un programmato ed efficace piano strade
 
Piano straordinario per la manutenzione ordinaria di caditoie, alberi, aree verdi, dissesto idrogeologico e piano emergenza
 
Eliminazione della moda di far cassa con le multe stradali e spazio a serio progetto di sicurezza stradale.
 
 
SVILUPPATA
 
Lo sviluppo economico di Tuscania non può non passare da una visione d’insieme di Turismo, Agricoltura e Commercio e non può non ripartire attraverso l’entusiasmo, i giovani imprenditorie l’esperienza di chi fa impresa da anni. Necessario è il reperimento dei fondi europei volti a tutelare le produzioni locali, l’artigianato e lo sviluppo turistico. L’identità di una città accogliente con i turisti e attrattiva per chi ci vive dovrà trasformarsi in un “brand” in cui l’Amministrazione Comunale dovrà fare da cabina di regia di tutte le iniziative locali.
 
 
CENTRALE
 
Tuscania riparte dal Centro Storico per garantire uno sviluppo sostenibile e rispettoso della sua storia, identità e potenzialità di sviluppo. Turisti e residenti possono convivere ed essere un valore aggiunto garantendo opportunità e decoro, svago e sicurezza, rispetto epartecipazione, incentivi e rispetto delle regole.
 
Tuscania riparte dalla propria centralità nel panorama geografico dell’Alta Tuscia per far da traino e far emergere l’identità della nostra storia al fine di consegnare alle generazioni future nuoveidee di sviluppo e opportunità di lavoro ma anche rinnovati valori umani e sociali e uno stile di sviluppo sostenibile rispettoso dell’ambiente.
 
 
 
Di seguito il video della presentazione della lista avvenuta sabato 4 maggio.
 



Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu