● - A QUANDO IL PRIMO GRAN PREMIO DI VIA PIANSANO ? - Succede a Tuscania - Toscanella

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - A QUANDO IL PRIMO GRAN PREMIO DI VIA PIANSANO ?

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

E' con viva e vibrante soddisfazione che nel territorio comunale i fortunati cittadini possono ammirare e ascoltare le evoluzioni di  motorini di tutte le forme che con grande impegno dei piloti si preparano all'evento che sicuramente il Paese merita.
 
Soprattutto dopo il tramonto e fino a tarda notte il magnifico rettilineo di via Piansano ospita  numerosi promettenti giovani centauri che partendo dall'incrocio con Via Donatori del Sangue sfrecciano verso l'estremità nord della via per poi invertire la marcia e fare ritorno al punto di partenza.
 
A volte singolarmente, spesso in tandem, danno prova della loro abilità e sembrano sfidarsi sia sul tempo e sia sul fracasso assordante che impegnandosi a fondo riescono a produrre.
 
Spero che nessun organo preposto voglia mai far cessare queste gare di velocità , magari con dei controlli o peggio ancora con il posizionamento di banali barriere anti velocità.
 
I fortunati abitanti che hanno affacci sulla via iniziano già a cronometrare i tempi di percorrenza e a distinguere, a seconda del fracasso generato, le diverse marche di moto da cross che sfrecciano sulla via.
 
Non è certo il momento di stare a discutere di pericolose scorribande, di inquinamento acustico, di disturbo della quiete pubblica e di un consumo inutile, costoso e dannoso di carburanti fossili.
 
Sarebbe veramente anacronistico.
 
Cordialità, ErgChegaga. (lettera firmata)



3 commenti
Renato
2022-08-04 16:00:32
Probabilmente è stata concessa una deroga al superamento dei limiti delle emissioni acustiche previsti x le zone del centro urbano.
In questi giorni vanno per la maggiore.
Prova a chiedere all'area amministrativa.😜
Giuseppe Catalini
2022-08-04 23:15:54
La famosa espressione di un amministratore di Tuscania, che rispondeva alle lamentele per il chiasso nelle ore notturne, oggi potrebbe essere ritirata fuori, non più nella sua versione originale: "e che vogliamo fare diventare il centro storico, un dormitorio per anziani?", ma mutata in: "e che vogliamo fare diventare Tuscania un dormitorio per anziani?".
Del resto la perla dell'arte e della storia etrusca, romana, medievale, rinascimentale, secentesca, può accrescere l'interesse dei turisti, non solo con musiche da discoteca e Karaoke fino alle ore piccole, ma può offrire anche il brivido di qualche competizione improvvisata da centauri stupidotti e probabilmente anche sotto effetto di qualcosa.
Questo modello di sottosviluppo che non ha nulla a che vedere con la cultura, sembra incontrare i favori di chi non arriva a capire la differenza tra un libro ed una frittella.

Erg Chegaga
2022-08-04 23:22:13
Ringrazio per il consiglio.
Magari potresti indicarmi "come" e a "chi" chiedere informazioni, tenuto conto che tre mie PEC con cui chiedevo mi venisse messo per scritto ciò che mi era stato comunicato per via telefonica sono rimaste inevase.
Delle tre, due sono state protocollate ed una no, ma tutte allegramente ignorate.
Cordialità, Erg Chegaga

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu