● - RANDAGISMO: UNA DELLE CRITICITÀ DELLA PROVINCIA - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - RANDAGISMO: UNA DELLE CRITICITÀ DELLA PROVINCIA

Pubblicato da in Dal Web ·

 
 
Il punto nell'incontro tra il prefetto e le guardie giurate zoofile, ittiche e venatorie.
 
Il prefetto di Viterbo, Giovanni Bruno, ha incontrato questa mattina i rappresentanti delle Associazioni delle guardie giurate volontarie zoofile, ittiche e venatorie operanti in tutta la Provincia di Viterbo, per avviare un confronto utile e costruttivo per conoscere le problematiche connesse questa attività di volontariato.
 
Il prefetto Giovanni Bruno ha voluto conoscere il numero di guardie giurate zoofile effettivamente operative, le loro competenze specifiche, le attività svolte e gli strumenti a loro disposizione e i corsi di formazione effettuati.
 
I rappresentanti delle singole associazioni hanno ampiamente illustrato la loro realtà operativa e le criticità presenti in provincia, quali ad esempio il randagismo e l’avvelenamento degli animali.
 
Il prefetto Bruno al fine di approfondire e risolvere le problematiche emerse nel corso di questo primo incontro, ha rinviato alla imminente convocazione di un tavolo tecnico in cui parteciperanno i delegati delle associazioni zoofile, il servizio veterinario della Asl di Viterbo e la polizia provinciale.
 




2 commenti
Voto medio: 120.0/5
Renato
2018-01-05 14:38:56
Due giorni fa ho chiesto di essere ricevuto dal Prefetto per esporgli diverse criticità del nostro territorio e questa è un'altra di cui deve essere messo al corrente. Abbiamo avuto due aggressioni nel giro di un mese, il paese è pieno di cani vaganti e nessuno se ne cura.
Baldo
2018-01-06 07:56:56
Il problema poi si aggraverà con l'avvicinarsi delle elezioni.

E' in quelle occasioni che il randagismo assume le forme più moleste e pericolose.




Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu