● - ALMENO UN GABINETTO. una simpatica poesia di Luciano Laici (Ganassa) - Succede a Tuscania - Toscanella - 2020

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - ALMENO UN GABINETTO. una simpatica poesia di Luciano Laici (Ganassa)

Pubblicato da in Ganassa ·
ALMENO UN GABINETTO.
 
Mo noe ce semo equiparate al cane,
e, pe’ nun falle le brutte figure,
pisciamo a rocchio dietro de le mure,
che nient’altro ce potemo fane;
vespasiano nun c’è ne gabbinetto,
‘ndove se possa mingia con diletto.
 
Ce manca solo mo da arzà ’na cianca
vicino a ‘n arbro ovvero colonnetta
allora l’uguaglianza adé perfetta
è l’unico attributo che ce manca
pe’ marcà a terra tutto ‘l territorio
e pe’ annusà ‘l passaggio transitorio.
 
Quanno che prima giù lungo ‘l viale
c’erano un quattro o cinque pisciatore,
l’usavan da le paesane e viaggiatore,
adesso invece nun adè normale
che in una bella e antica cittadina
‘n ce sie più io dico ‘na latrina.
 
Specialmente ‘nd’arrivono turiste
doppo che ‘l virusse tanto imperava
s’è chiuso ‘l gabbinetto che ce stava,
e a mal partito quelle se so’ viste:
nun se po’ metta su un televisore
che ripie de  lì ogni avventore,
 
de giono e pure quanno se fa notte,
pe’ veda chi fa danno a la struttura
benanche sia al chiuso, o se n’ha cura,
si sfascia porte o fa le vetre rotte ?
Una persona se potrebbe metta,
un pensionato che se fa spesetta
 
co’ ‘n bon guadagno proprio per l’effetto
che chi li arriva in bus od automezzo   
per far bisogno euro paghe mezzo,  
e potrebbe stà bene ‘sto progetto,
Bene non è che un paese civile   
nun ci abbia una  stuttura ch’è servile.
 
 
Tuscania 28.09.2020
 
 
                         Luciano Laici   
 
  



3 commenti
Voto medio: 130.0/5
Renato
2020-10-05 18:09:59
Un genio.
Gigi Pica
2020-10-05 20:25:14
Ganassa nun se batte...!!!!
Dario Mencagli
2020-10-06 11:01:54
Una proposta concreta,
in lingua comprensibile da ogni tuscanese!

MEGLIO ACCENDERE
UN FIAMMIFERO,
UNA LUCETTA,
CHE IMPRECARE
CONTRO IL BUIO!

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu