• - DOPO UN PERIODO DI TREGUA, TORNANO LE BRAVATE A S. PINOCCHIO, FORSE QUALCHE TELECAMERA… - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - DOPO UN PERIODO DI TREGUA, TORNANO LE BRAVATE A S. PINOCCHIO, FORSE QUALCHE TELECAMERA…

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
Sono sempre i cittadini che abitano intorno alla zona del palazzo Baronale che segnalano alcune anomalie che avvengono in questo luogo un po’ appartato che in passato è stato preso di mira con atti vandalici da parte di persone sconosciute, passa un po’ di tempo e pian piano si ricomincia.
 
Si rompono i vetri dei lampioni forse nel tentativo di rompere le lampade, si rompono sportelli di utenze, ma anche di contenitori dell’illuminazione pubblica che sono stati installati in maniera discutibile.
 
Si tenta di strappare il filo del lampione centrale dell’arco baronale arrampicandosi in maniera pericolosa su delle sporgenze dell’arco.
 
Oggi le telecamere non hanno più un costo insostenibile, sono alla portata di tutti e forse l’installazione di alcune telecamere in punti sensibili, potrebbero essere da deterrente per alcune bravate senza senso.
 
UN ESEMPIO. All’inizio dell’estate 2018 alla Bassetta dove abito, si era formato un gruppetto di ragazzi che la sera si divertiva a suonare i campanelli (anche in maniera ingegnosa), addirittura mettevano dei pezzi di nastro adesivo sui pulsanti affinché il suono fosse continuo. Ora anche io da ragazzo ho suonato i campanelli (come molti di noi, immagino) ma questa storia durava ormai da circa 10 giorni e verso le 23.00 -24.00 di notte.
 
SOLUZIONE. Insieme agli altri condomini abbiamo deciso di acquistare una telecamera su Amazon al costo di poco più di 40 euro, una telecamera che si collega al Wifi di casa e che può registrare su una scheda SD, semplice no? Potete vedere qui sotto il citofono con nastro adesivo e la telecamera installata.
 
RISULTATO. Dopo l’installazione della telecamera, sono finite le “scampanellate”.


 
Quindi il sistema telecamere, funziona, perché non pensare di installarle anche in queste zone “sensibili”?
 
Ecco alcune foto che sono state scattate dai residenti nella mattinata di lunedì 1 ottobre 2018:
 

Il filo che si tenta di staccare


Uno sportello divelto


Un altro sportello divelto


Lampione con vetro rotto



3 commenti
Voto medio: 135.0/5
pippo
2018-10-06 12:19:52
NO MA VA TUTTO BENE MICA CE NESSUN CASO DI VANDALISMO,
A MAGGIO FINISCE PURE QUESTO TRANQUILLI !!!
ANTONELLA CESETTI
2018-10-06 14:49:36
ma certo e come no anzi fate na cosa fate più casino tanto va tutto liscio come l'olio mica ci sono problemi mica ci sono ragazzi che andrebbe insegnato il rispetto verso gli adulti e verso i coetanei no fate come se questi provengono dallo zoo...mammamia che mondo guasto.
ANTONELLA CESETTI
2018-10-06 14:54:30
ma certo datele tutte vinte a questi ragazzi cosi fate terno quaterna cinquina e tombola.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu