● - REGINO BRACHETTI: “QUAL È IL SITO ISTITUZIONALE?” - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - REGINO BRACHETTI: “QUAL È IL SITO ISTITUZIONALE?”

Pubblicato da in Blog Elezioni 2019 ·
“L’utilizzo di iniziative istituzionali per svolgere campagna elettorale oltre che un comportamento scorretto, rappresenta la cifra dell’amministrazione uscente, che confonde la cosa pubblica con i propri interessi e tornaconti personali”.
 
E’ questo il commento del candidato a Sindaco della lista “Insieme per Tuscania”, Regino Brachetti, a proposito del comportamento degli esponenti della lista “Obiettivo Comune 2.0”, con la quale il sindaco uscente Fabio Bartolacci si presenta alle prossime elezioni comunali.
 
“Si passa dalla politicizzazione dei pranzi organizzati dalla Pro Loco, associazione che si alimenta con i denari dei cittadini contribuenti, alla pubblicazione, sulla pagina Facebook della lista, aperta in occasione della campagna elettorale, di iniziative istituzionali legate al sociale – prosegue il candidato Sindaco Regino Brachetti -. In pratica si utilizzano pagine private, al posto di quelle istituzionali del Comune, nel frattempo abbandonate, per attribuirsi meriti di altri, cioè di coloro che si occupano veramente delle attività sbandierate come proprie.
 
Utilizzare questi metodi, per la campagna elettorale, oltre che triste, rappresenta un serio campanello d’allarme - continua il candidato sindaco Brachetti - se si confondono i limiti in questa maniera, può manifestarsi infatti concretamente il rischio di intendere le istituzioni come cosa propria, con la concreta possibilità che al cittadino che si avvicina al Comune per interessarsi di questioni pubbliche, vengano poi sbattute le porte in faccia, come se si fosse intromesso in casa d’altri”.





Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu