Avis Tuscania - Succede a Tuscania - Toscanella - 2021

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - UN AUTUNNO DI PROMOZIONI AVIS

Pubblicato da in Avis Tuscania ·
Nei prossimi mesi verranno promosse una serie di iniziative per incentivare i nostri soci a donare e, per chi ancora non lo è, ad avvicinarsi all’AVIS e diventare donatore.
 
Iniziamo dal MESE ROSA PER LE DONNE.
 
Ad ottobre a tutte le donne che verranno a donare verrà regalata una T-shirt dedicata a questa manifestazione e verrà effettuato l’esame THS per il controllo degli ormoni tiroidei.
 
Dal sito dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità):
 
“Il test del TSH consiste nella misurazione della quantità di TSH nel sangue ed è utilizzato per:
 
     
  • scoprire malattie della tiroide e      seguire nel tempo (monitorare) l’efficacia      delle cure nelle persone con ipotiroidismo o ipertiroidismo
  •  
  • approfondire problemi di sterilità      nella donna
  •  
  • valutare la funzione dell’ipofisi
 
L’iniziativa è promossa dall’AVIS Provinciale di Viterbo, quindi è attuata in tutte le AVIS Comunali della provincia nel mese di Ottobre.

L’altra iniziativa è conseguente all’accordo recentemente siglato tra l’AVIS e il Tuscania Volley in virtù del quale dalla prossima donazione il donatore potrà richiedere un biglietto nominativo omaggio per la prima partita successiva alla donazione che il Tuscania giocherà in casa.
 
In più, per ogni nuovo donatore, ci sarà uno sconto sull’acquisto dell’abbonamento per l’intero campionato del Tuscania Volley.
 
L’accordo tra AVIS e Volley non è cosa nuova, già in passato è stata realizzata, ed ha l’obbiettivo di rendere sinergico l’accordo tra due belle e consolidate realtà della nostra cittadina che operano nei settori della solidarietà e dello sport con il chiaro obbiettivo di portare più giovani a donare, da una parte, e più pubblico a tifare Tuscania Volley, dall’altra.
 
Da poco è partita l’iniziativa dell’AVIS Card.
 
Nel corso degli anni la Sezione Comunale AVIS di Viterbo, forte dei suoi oltre 60 anni di attività e del notevole numero di donatori, ha realizzato una serie di convenzioni a beneficio dei propri iscritti.
 
Ora AVIS Viterbo ha deciso di estendere, con il consenso degli esercenti, a tutte le AVIS comunali della provincia le proprie convenzioni.
 
Nell’elenco ci sono 115 convenzioni commerciali, con sconti che vanno dal 5% al 30%, e che di seguito si elencano alcuni gruppi di attività con cui sono stipulate convenzioni:
 
-          studi medici, ottici, dentisti, farmacie;
 
-          agenzie viaggi;
 
-          assicurazioni;
 
-          centri sportivi;
 
-          esercizi commerciali di ogni tipo;
 
-          carrozzieri, meccanici, rivendite di auto e gomme;
 
-          bar, ristoranti e hotel;
 
-          teatri e cinema;
 
-          negozi di fotografia.

L’intero elenco è disponibile presso la nostra segreteria e sul sito: http://www.aviscomunaleviterbo.it/index.php/convenzioni/avis-card/
 
Presto cercheremo di rendere disponibile l’elenco sui social ed affiggere l’intero elenco nella nostra bacheca.
 
Per ottenere gli sconti negli esercizi convenzionati basta mostrare il tesserino AVIS in corso di validità, cioè con l’ultima donazione effettuata da non più di due anni.
 
Avvertenza: l’unica convenzione che non estesa alle altre AVIS comunali è quella con le Terme dei Papi.
 
Infine ricordiamo che a dicembre verrà distribuito ai soci il consueto dono natalizio che include il panettone o pandoro e il classico calendario.
 
Buon autunno a tutti.





● - PRIMO RESTAURO DELLA MERIDIANA DEL PARCO TOR DI LAVELLO PATROCINIO DELL’ AVIS E DELL’ AMMINISTRAZIONE COMUNALI

Pubblicato da in Avis Tuscania ·

● - HACKERAGGIO SITO WEB REGIONE LAZIO PROBLEMI ANCHE PER LE DONAZIONI

Pubblicato da in Avis Tuscania ·

● - SEZIONE AVIS TUSCANIA DEFINITE LE NUOVE CARICHE SOCIALI. di Fiorenzo De Stefanis

Pubblicato da in Avis Tuscania ·

● - SEZIONE AVIS TUSCANIA ELETTI I NUOVI ORGANI SOCIALI. di Fiorenzo De Stefanis

Pubblicato da in Avis Tuscania ·

● - AVIS, 1 MAGGIO: ASSEMBLEA ANNUALE ORDINARIA DEI SOCI

Pubblicato da in Avis Tuscania ·
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu