Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - INAUGURATA L’ISOLA ECOLOGICA INFORMATIZZATA (A MARTA)

Pubblicato da in Dal Web ·
Fonte: Lafune.eu
di Carlo Mancini
 
MARTA - È stata installata nella mattinata di giovedì 13 giugno. Consente il conferimento dei rifiuti tramite riconoscimento con badge e soddisfa le esigenze di conferimento delle utenze domestiche non residenti e le utenze domestiche non servite dalla raccolta porta a porta.
 
È stata installata nella mattinata di giovedì 13 giugno a Marta, in via Don Luigi Sturzo all’incrocio con via Laertina, la nuova isola ecologica informatizzata per il conferimento dei rifiuti.
 
Il progetto è stato fortemente voluto dall’amministrazione comunale coadiuvata da Idealservice, attuale gestore del servizio di igiene urbana, tanto che il sindaco Maurizio Lacchini, il vicesindaco Ivaldo Sassara, il responsabile del settore tecnico Giacomo Scatarcia e i tecnici dell’azienda hanno presenziato alla posa della struttura e alle operazioni di finitura e verifica.
 
L’area è stata dotata di un sistema di videosorveglianza per evitare fenomeni vandalici e di abbandono dei rifiuti. È inoltre fornita di un innovativo sistema di raffreddamento per prevenire la formazione e la fuoriuscita degli odori.
 
Essa entrerà in funzione nelle prossime settimane al termine delle necessarie procedure di installazione e sincronizzazione.
 
La struttura, progettata e installata da Eurosintex sempre in collaborazione con Idealservice, consente il conferimento dei rifiuti tramite riconoscimento con badge e soddisfa le esigenze di conferimento delle utenze domestiche non residenti e le utenze domestiche non servite dalla raccolta porta a porta.
 
Le altre due postazioni attualmente presenti al campo sportivo e al cimitero comunale, soggette da diverso tempo ad abbandoni indiscriminati di rifiuti verranno completamente rimosse; rimarranno comunque installate le videocamere per evitare che la loro rimozione non sfoci in situazioni di degrado.
 
Una volta operativo, il sistema consentirà ai cittadini di depositare le diverse frazioni di rifiuto (carta/cartone, organico, imballaggi in plastica, secco indifferenziato e vetro/lattine) debitamente differenziate, nello specifico sportello che si aprirà a seguito dell’identificazione delle persone, tramite badge. In più, le utenze avranno a disposizione anche un apposito contenitore per il conferimento delle pile esauste.


 
Durante il primo periodo di operatività sarà posizionato, a cura di Idealservice, un infopoint presidiato da personale qualificato, per fornire alle utenze tutte le informazioni necessarie e consegnare i badge agli aventi diritto.
 
Un servizio innovativo attraverso il quale l’amministrazione comunale e Idealservice intendono ottimizzare il servizio e porre in essere soluzioni che possano attuare dei sostanziali miglioramenti in tema di tutela del patrimonio ambientale.
 



● – CAMBIA LA MAGGIORANZA (2.0) MA IL “TEATRINO” DEI MICROFONI È SEMPRE QUELLO.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● - LA CICALA E LA FORMICA. di Renato Bagnoli.

Pubblicato da in Renato Bagnoli ·

● – ROBERTA MORZETTI, TUSCANESE DOC, PRESENTA LA SUA ARTE AD AMATRICE

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● - GIOVANNINO GIOVAGNOLI IN UN RICORDO DEL PROF. OSVALDO PESIRI

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● - SCUOLA MEDIA DI TUSCANIA: CONCLUSI I PROGETTI PON DI CODING E DI ROBOTICA

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● – LA GUERRIGLIA DELLE FIORERE

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

● - 2T SPORT E TUSCANIA VOLLEY ANCORA INSIEME VERSO GRANDI TRAGUARDI

Pubblicato da in Volley A3 ·

● – LA GRAVIDANZA DI UNA VOLTA TRA SUPERTIZIONI, CREDENZE E RIMEDI ANTICHI.

Pubblicato da in Tradizioni tuscanesi ·

● - IL PASTORE, POETA, PITTORE, ENNIO DE SANTIS, RE DELL'OTTAVA RIMA, CI HA LASCIATO. di Mauro Galeotti.

Pubblicato da in Dal Web ·
Precedente | Successivo
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu