● – M5S TUSCANIA: 15.000 € PER IL WI-FI GRATUITO A TUSCANIA - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● – M5S TUSCANIA: 15.000 € PER IL WI-FI GRATUITO A TUSCANIA

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

 
Siamo lieti di comunicare ai nostri concittadini che la Commissione Europea ha pubblicato la graduatoria dei primi 2.800 comuni d'Europa vincitori di un voucher da 15.000€ per il Wi-Fi gratuito negli spazi pubblici e, tra i comuni italiani, è stato premiato anche il nostro paese.

 
Questa è la miglior conclusione possibile di un azione politica, nata a marzo di quest'anno, che ci ha visti presentare una mozione per chiedere al Comune di aderire a questo bando europeo. La votazione di questa proposta, come tante altre, ha vissuto le consuete lungaggini di chi presiede i lavori d'aula e solamente diversi mesi dopo fu approvata.

 
L’iniziativa WiFi4EU promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi per i cittadini negli spazi pubblici, fra cui parchi, piazze, edifici pubblici e biblioteche.
 
Con questo importante traguardo raggiunto, Tuscania avrà 15mila euro per installare apparecchiature Wi-Fi negli spazi pubblici.
 
Un passo importante per lo sviluppo e la digitalizzazione del nostro paese, per stare al passo con i tempi moderni e per offrire ulteriori servizi ai giovani di Tuscania e ai numerosi turisti che ci visitano ogni anno.
 
Ora auspichiamo che ci sia la massima condivisione e coinvolgimento della cittadinanza nella collocazione degli hot spot pubblici.



8 commenti
Voto medio: 180.0/5
Baldo
2018-12-09 12:07:44
Quest'anno a tuscania siamo diventati tutti sovranisti.

Alle ultime elezioni eravamo tutti grillini.

Non sappiamo cosa saremo il prossimo anno però, adesso, leggere “hot spot” ci inquieta un po' perchè il dilemma è quello che ci assilla dalla notte dei tempi : se è aggratisse volemo tutttttttoooooo ….. !!!!!!



p.s.
Adesso che semo diventate tutte sovraniste le mettemo ste tazzo de teleccammere ??!??!!? Oppure orinare in sulla via fa tanto leghista e ripristino della sovranità nazionale ?
Cencio
2018-12-09 19:55:51
A mio parere penso che ci siano più cose importanti da fare a Tuscania la linea Wifi è per me (personalmente) una cosa in più, tanto per fare una battuta umoristica, che volemo mette n'altra antenna su pe la tor de lavello, sempre a mio parere co sti soldi se potrebbe fa qualc'altra cosa o no .
Franco
2018-12-10 08:04:02
Mi sembra una bella motizia per noi che ci viviamo ma soprattutto anche per i turisti che ci verranno a trovare ed avranno un paese al passo con gli altri. Già immagino il parco di Tor de la Vela o luoghi simili in cui turisti e tuscanesi potranno navigare in libertà.

Nota a margine: gli unici soldi che arrivano dall'Europa per Tuscania, arrivano grazie ad una proposta dei 5 stelle che stanno all'opposizione? Complimenti!
MENDY
2018-12-10 13:25:25
L Europa con le telecamere Non c'entra nulla , è il comune ha rispondere visto che è in dissavanzo e si vede ! Il comune aspetta questa cosa perché può mette 10 telecamere come 100 , all unione europea ti dice sorveglia tu comune i tuoi cittadini con le multe e le tasse ! Il Wi-Fi è è A livello oramai che è passato in tutti i paesi del mondo , se non hai quello purtroppo anche x i turisti x chi che sia è diventato dispensabile ! Con questo sottolinio I GRILLINI NON HANNO TOLTO UNA LIRA AL COMUNE ANZI SONO GLI UNICI CHE FANNO QUALCOSA X IL PAESE ! È X LE TELECANEMERE GLIELE HANNO DETTO ANCHE IN ARAMAICO , MI SORGE IL DUBBIO CHE TUTTI STI SOLDI È PIU X FARSI PALLONI !
kuiper van oort
2018-12-10 15:42:49
E' vero che Tuscania ha tante problematiche irrisolte, ma è pur vero che rinunciare a 15.000 euro di contributi sarebbe sbagliato. Anche perchè sono contributi vincolati alla realizzazione del progetto wi-fi e non si possono utilizzare per altri scopi (si perderebbero in quanto sono soggetti a rendicontazione). Caso mai sarebbe stato il caso, come già più volte detto, che in tutti questi anni di governo del nostro paese, si fosse cercato di recuperare i tanti fondi che vengono messi a disposizione per realizzare progetti di vario genere. Ma forse è più facile fare cassa con altri sistemi (vedi multe con autovelox) e non sbattersi troppo per impegnarsi a realizzare qualcosa di utile per il paese. By
Pippo
2018-12-12 18:22:54
Ok. Il comune ha fatto domanda (dietro proposta M5S) e ha ottenuto il buono di 15.000 euro. E poi? Poiché qui non c'è scritto nulla sono andato sul sito della comunità europea (https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/faq/wifi4eu-domande-e-risposte) per capire come devono essere spesi questi 15.000 euro:

_I buoni WiFi4EU coprono i costi delle attrezzature e delle installazioni degli hotspot Wi-Fi che soddisfano i requisiti definiti nel testo dell’invito e nella convenzione di sovvenzione che sarà firmata con i comuni selezionati. Questi ultimi sosterranno i costi della connettività (abbonamento a internet), del funzionamento e della manutenzione delle apparecchiature per almeno 3 anni.
Il comune si farà carico anche dei costi relativi alla procedura di gara d’appalto (compresa l’elaborazione del capitolato d’oneri), della messa a punto della necessaria connettività backhaul (ad esempio l’estensione delle reti) o delle attrezzature aggiuntive non direttamente pertinenti agli hotspot Wi-Fi (postazioni di ricarica, arredi urbani, ecc.)._

Quindi, ci danno 15.000 euro (contributo) ma per attivare questi hotspot Wi-Fi è necessario spendere dei soldi (M5S, quanti?) probabilmente almeno altri 15.000 fino alla fine del progetto.
Ora, mi chiedo: ma era necessario chiedere 'sto contributo quando oramai a pochi euro al mese abbiamo a disposizione almeno 10GB al mese per navigare in Internet. Dov'è 'sto problema di mancanza di connessione a Tuscania? Tra l'altro questi hotspot non potranno coprire l'intero paese ma solo alcuni punti.
Visto che il comune dovrà tirare fuori dei soldi sennò 15.000 euro di contributo non ce li danno, non era meglio rinunciare a chiedere il contributo e tirarli fuori per qualche iniziativa più utile tipo il servizio auto per gli anziani/malati attivo fino a qualche anno fa?



massimiliano
2018-12-13 08:54:29
Buongiorno. Mi potete spiegare come mai su il sito Toscanella hanno scritto che sono stati i 5 stelle a prendere i finanziamenti per il wi-fi. Grazie
Gestire
Mi piace · Rispondi · 1 g
Tuscania Obiettivo Comune. Fatti, notizie e informazioni
Tuscania Obiettivo Comune. Fatti, notizie e informazioni Non badi a ciò che scrivono su Toscanella in particolare quando fa finta di prendere le notizie dai 5 stelle. Quello che scrivono i 5 stelle locali non fa testo, si vogliono prendere i meriti di un successo di questa Amministrazione solo per aver comunicato 6 mesi prima una iniziativa per il WI FI EU che la prima volta fu sospesa. In verità questi giovani politicanti non hanno argomenti e si attaccano a stupidaggini da far venire il latte alle ginocchia.
massimiliano
2018-12-13 16:17:30
Scusate ma il mio copia e incolla dall'account di obiettivo comune è incompleto. La domanda del sig. arnaldo fontana che denota una totale ignoranza nel comprendere certe procedure...bastava che leggeva più attentamente. Per quanto riguarda la "loro" risposta, conferma la loro mancanza di educazione nei confronti dei cittadini di Tuscania e la solita arroganza che li distingue...anche sotto le feste di natale.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu