● - ACCUSE DI “CATTIVA GESTIONE” E “SCANDALI”! IL CIRCOLO ANZIANI “BELLOMARINI” PASSA ALLE VIE LEGALI. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - ACCUSE DI “CATTIVA GESTIONE” E “SCANDALI”! IL CIRCOLO ANZIANI “BELLOMARINI” PASSA ALLE VIE LEGALI.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

L'immagine sopra è puramente indicativa e non ha riferimenti all'articolo
 
Ricevo dal Centro Diurno “D. Bellomarini” e pubblico nel mio blog:
 
Il Consiglio direttivo dà mandato al Presidente di tutelare legalmente il Centro.
 
A seguito dell’uscita sul quotidiano “Il Corriere di Viterbo” di un articolo in data 28 dicembre 2017 (che potete vedere qui) relativo ad accuse di mala gestione, scarsa trasparenza e scandali al Circolo Anziani, il Consiglio a tutela delle loro persone e di tutti gli iscritti, nella riunione del 5 gennaio u.s. ha dato mandato al Presidente di attivarsi mediante un legale di fiducia per valutare la sussistenza degli estremi per intraprendere un'azione legale.
 
Il Consiglio ha ritenuto che in questa circostanza è stato leso un bene giuridico tutelato dalla legge ovvero la “reputazione”, che è intesa quale opinione sociale dell’onore e della rispettabilità della persona all’interno del proprio contesto di vita nel tessuto sociale.
 
Lo stesso precisa, inoltre, che tale situazione è stata ancor più aggravata dal fatto che la diffamazione è avvenuta tramite stampa e, quindi, non dando possibilità alle parti lese di potersi discolpare dalle accuse ricevute. La fonte del citato articolo non si rende conto della gravità e delle possibili conseguenze di tale “caduta di stile”.
 
Dopo aver manifestato le nostre azioni da intraprendere, vogliamo chiarire che il Consiglio Direttivo non è stato e non è a conoscenza di comportamenti vessatori, intimidazioni e altre azioni illecite per richieste di denaro a fronte dell’attività dei balli di gruppo. Infatti, come chiarito dalla stessa responsabile, la cifra di 20 euro citata nell’articolo in questione è stata versata in maniera del tutto volontaria da parte degli utenti dell’attività di ballo e finalizzata per far fronte a quelle spese necessarie al funzionamento della stessa (materiale didattico, musiche ecc.…) oltre che all’acquisto di generi alimentari per organizzare festicciole e socializzare, come avvengono in tutte le associazioni, comitati, quartieri e gruppi in tutto il mondo.
 
In merito alle accuse di un Centro “che fa acqua da tutte le parti ed è tornato quel passato burrascoso fatto di cattive gestioni”….. teniamo a precisare, inoltre, che chi l’ha affermato nell'articolo in questione, in quel passato ricopriva la veste di Vice Presidente del Centro.
 
Concludiamo comunicando a tutta la cittadinanza e a tutti gli iscritti che questo Direttivo  ha lavorato, sta lavorando e lavorerà nella più piena trasparenza possibile al di fuori di scandali e di attività illecite, per perseguire il fine e lo scopo del Circolo, e questo  lo stanno dimostrando i numeri, non le semplici chiacchiere dato che abbiamo portato il numero dei soci da 195 a 445, indice questo, tutt’altro che di “cattiva gestione”.
Tuscania 10-01-2018
                                                                                                     Il Consiglio



4 commenti
Voto medio: 140.0/5
Marino Papacchini
2018-01-16 13:44:57
X GIGI PICA: IL 5 GENNAIO IL CENTRO DIURNO HA ESPRESSO LA VOLONTA' DI METTERE A DISPOSIZIONE I LOCALI ED IL PUBBLICO X IL CONFRONTO CON IL CITTADINO ONESTO.
COME MAI NON E' ARRIVATA NESSUNA RICHIESTA ?
Gigi Pica
2018-01-16 14:31:39
Caro presidente Marino Papacchini, io non ho cambiato idea, sono disponibile ad un confronto con questo fantomatico “Cittadino Onesto”, che ci vuole...?? Ci sediamo tranquillamente nella sala che tu mi metti gentilmente a disposizione:
- il cittadino farà delle domande, io risponderò,
- io farò delle domande, il cittadino risponderà,
- il pubblico farà delle domande, Gigi Pica e il Cittadino risponderanno.
Quale è il problema...?? Se uno è convinto delle proprie ragioni, il problema non sussiste. Io non ho più avuto notizie del Cittadino, è emigrato? Non so, forse è tornato al paese natio, dove sicuramente si trova a suo agio, dove la sua gente lo ascolta e crede (ancora) in lui…??

Io comunque partirò per l’estero a fine mese, quindi lancio l’ultimo appello:
Cittadino Onesto, incontriamoci…!!!
Gigi Pica
2018-01-16 14:47:52
APPELLO AL PRESIDENTE E AL CONSIGLIO DEL CENTRO BELLOMARINI:
Da persona che nel passato ha subito ingiustizie, consiglio al Centro di non avviare azioni legali nei confronti di nessuno a meno che, questo non persiste nelle sue accuse.
Le azioni legali durano anni e sono oltretutto dispendiose e trascinano questa polemica nell’arco degli anni, gettando discredito in questa associazione che ha molto consenso come si spiega nell’articolo.
C’è un consiglio dei Probiviri che può autonomamente decidere se la persona che formula accuse forse ingiustificate, può essere allontanata o meno. Credo che sia la via da seguire, naturalmente nel rispetto dello statuto.
Vi posso assicurare, per averlo vissuto sulla mia pelle, che essere considerato “PERSONA NON GRADITA” dalla gestione Mattei/Livi, è qualcosa che fa più male di un processo. Parola di vittima.
Renato
2018-01-16 16:26:43
Gigi: fa molto più male mettere le mani al portafoglio.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu