• - CONSIGLIO COMUNALE 13/03/2018, M5S: CONFUSIONE SULLA RACCOLTA. ALARICO SANTI? MEGLIO DISCUTERNE IN TRIBUNALE. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - CONSIGLIO COMUNALE 13/03/2018, M5S: CONFUSIONE SULLA RACCOLTA. ALARICO SANTI? MEGLIO DISCUTERNE IN TRIBUNALE.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
 

 
Si è concluso poco fa il consiglio comunale dove per l'ennesima volta non ci è stata data l'autorizzazione a fare le riprese video.
 
I motivi molto probabilmente sono da ricondurre alle tante figuracce inanellate durante la discussione odierna.
 
Si è cominciato con l'approvazione del Regolamento Ecocentro che, attraverso il nostro Portavoce Rossi, abbiamo segnalato come sia stato interamente copiato dal Comune di Campagnano di Roma (con annessi errori grammaticali e soprattutto riferimenti normativi obsoleti e datati 10 anni fa!)
 
Un regolamento quindi non regolare dettagliatamente smontato punto per punto durante la seduta.
 
Si è proseguito poi con la scelta dell'amministrazione di esternalizzare il servizio di raccolta rifiuti. Abbiamo criticato duramente l'immobilismo di questa giunta sul tema e inoltre abbiamo verbalizzato la totale assenza di motivazioni tecnico-economiche atte a giustificare e rendere economicamente vantaggiosa tale scelta.
 
Anche in questo caso superficialità ed approssimazione che si ripercuoteranno inevitabilmente sui cittadini con ritardi nell'attivazione della raccolta differenziata e forse anche nell'aumento dei costi relativi al servizio di raccolta rifiuti.
 
Infine abbiamo posto diverse interrogazioni su arsenico, inquinamento fiume Marta, urbanizzazione Alarico Santi, Piano Neve e vecchie interrogazioni/mozioni a cui la maggioranza da mesi non risponde.
 
In particolare su Alarico Santi, il nostro Portavoce Rossi ha interrogato sulle azioni che la maggioranza vuole adottare per risolvere una problematica che si trascina da anni. Abbiamo inoltre proposto una commissione speciale pubblica per far partecipare tutti i residenti del quartiere e tutte le forze politiche di Tuscania al fine di affrontare al meglio la questione e trovare una soluzione condivisa e di buon senso. La nostra proposta è stata bocciata dal Sindaco che ha comunicato di preferire che sia un tribunale a decidere sul da farsi e non il Consiglio Comunale.

La situazione di Via Alarico Santi:



24 commenti
Voto medio: 1240.0/5
claudio celenza
2018-03-14 14:21:38
ha fatto bene questa amministrazione comunale a rivolgersi al giudizio del Tribunale di VT ,non e di competenza loro ,ho parlato con 1 abitante di via Alarico Santi so che hanno pagato profumatamente la ditta che ha costruito ed era compresa anche l'asfaltatura del manto stradale non facciamo a scarica barili ,l'amministrazione precedente era ha conoscenza ,me sbaglio ? io li capisco e non vorrei essere al posto loro ,visto con i miei occhi fa pietà ,per quanto riguarda le altre interrogazioni speriamo che le prossime votazione Comunali vinca il M5S così sto sito TOSCANELLA prende fuoco, a parte l'amministratore del sito gradirei rispondere ad eventuali commenti con NOME E COGNOME buona sera CLAUDIO CELENZA
Piermario Farina
2018-03-14 15:26:30

“errare humanum est, perseverare autem diabolicum”, se non mi sbaglio anche durante la presentazione del progetto, c’è stato un episodio simile. Non ci vedo niente di male se per la preparazione di un documento si attinga da più fonti, aiuta a stilare un documento buono. Quello che mi lascia perplesso è che la copiatura sembra contenere anche gli stessi errori grammaticali di quello di Campagnano, ciò vuol dire che non è stato nemmeno letto? Se fosse stato letto si correggevano almeno quelli. #homessonomeecognomesennocelenzasarrabbia.
Mario L.
2018-03-14 15:35:52
Ha pienamente ragione al sig. Celenza.( però qualche H va tolta)
Il danno è precedente a codesta amministrazione.
mark
2018-03-14 15:43:08
Chi dice di capire la situazione di chi ci abita e poi dice che fa bene ilcomune a lavarsene le mani è come si suol dire:dare una botta al cerchio e uno alla botte..... nessuno ha mai detto che è colpa del sindaco attuale..
......ma è colpa del sindaco attuale impuntarsi a non voler collaborare con gli abitanti e con l opposizione per cercare una via di uscita. Si fa presto a dire fatemi causa.....aspettare altridieci anni...llasciare inevitabilmente la palla a qualcun altro e poi tanto l'avvocato del comune lo paghiamo noi. Un sindaco sta dalla parte di tutti i cittadini....specialmente quelli in difficoltá....e non solamente dalla parte di chi gli sta simpatico.




Gigipica
2018-03-14 16:02:23
Per via Alarico Santi, è vero che sono stati commessi degli errori, ma un intero quartiere non può stare in quelle condizioni, mi domando:
- Si può concedere l’abitabilità se non esiste urbanizzazione?
- I cittadini che ci abitano pagano le tasse come gli altri oppure hanno un trattamento diverso?
- Non si può aprire un dialogo con gli abitanti del quartiere per trovare una soluzione condivisa senza bisogno di ricorrere al tribunale?
Mamma Rosa
2018-03-14 16:15:04

Come mamma mi viene in mente un bambino che è nato in questo quartiere o che ci è andato ad abitare da piccolissimo e che conosce solo la situazione del suo quartiere, quale sarà il suo pensiero? Come mamma chiedo un pochino di buona volontà, grazie.
Caos
2018-03-14 17:09:12
Se un regolamento viene preso da altri comuni e copiato perchè si pensa che sia adeguato alle esigenze del nostro paese non vedo quale sia il problema, certo diverso è se non è adeguato alle attuali normative, basta che ci sia scritto e successive modifiche ed integrazioni, se così mi sembrano solo chiacchiere. Su Alarico Santi bè la situazione per tante famiglie è difficilissima e grave e spero che una soluzione si possa trovare, a dire il vero per l'attuale amministrazione esiste un bel problema è che non può intervenire con soldi pubblici anche se pochi dove esiste una convenzione che parla chiaro e ciò oltre che creare un danno economico per l'Ente indurrebbe anche ad intervenire in altre situazioni private facendo danni su danni. Anche piccoli interventi per migliorare di poco potrebbero creare problemi perchè poi sapete come siamo fatti, ognuno pensa per se ed ora tutti a dire di quei cittadini poi se il comune muove paglia che non potrebbe già vedo altri che direbbero " a si se siete intervenuti lì allora dovete venire anche qui". Dunque non facciamo tanto casino con proclami e alla ricerca di pressioni speriamo solo che qualcuno abbia una soluzione che passi attraverso uno sforzo di tutti senza che ognuno tenga il punto e voglia pretese per Legge impossibili.
claudio celenza
2018-03-14 17:55:36
Mamma Rosa ti sono vicino che dire niente a me dispiace visto di persona via ALARICO SANTI
claudio celenza
2018-03-14 18:20:50
lascia perde H Mario L. sarò ignorante ma i problemi so altri vai in via ALARICO SANTI parla con qualcuno che abita li poi fammi sapere e te ripeto lascia perde H
claudio celenza
2018-03-14 18:25:20
mi piacerebbe rispondere MARK vale la pena?' io lo so chi e per ariaaaaaaaaaaaaa
Pier
2018-03-14 20:32:12
ATTENZIONE non so se sapete ma negli ultimi 10 anni è notevolmente cambiata la normativa in campo rifiuti e soprattutto a livello regionale vi è il DM 13 maggio 2009 che sottopone i comuni all’obbligo di individuazione di centri di raccolta, aree presidiate, allestite in conformità a specifiche caratteristiche strutturali e gestionali, e destinate al conferimento differenziato di varie frazioni omogenee. In questo testo vi sono molte prescrizioni e successivamente altre normative sono succedute. Se il regolamento copiato è del 2008 come sto vedendo quello di Campagnano di Roma, il regolamento è fuori norma e non è consono anche per una futura richiesta di finanziamenti europei o nazionali. Da professionista ed esperto in materia mi metto a disposizione per approfondire la questione e ringrazio il M5S (da cittadino e forse da futuro elettore) per l'ennesima prova di competenza ed attenzione al territorio di Tuscania.
mark
2018-03-14 21:21:24
@Caos.quello che sarebbe più logico fare è che il Comune incontri gli abitanti, faccia una proposta seria, questo è quello che non è mai stato fatto...
La parte economica che dovrà affrontare , verrà poi richiesta alla ditta che non ha rispettato le regole. L'azione legale è il Comune che la doveva e la deve fare contro la ditta, per inadempienza ....., perchè è con lui che il costruttore ha stipulato una convenzione.Per assurdo se io volessi fare le opere di urbanizzazione, a che titolo dovrei farle...il terreno dove insistono le case mica è di mia proprietà, come potrei richiedere una concessione edilizia?
E poi , ci sono altre situazioni come questa? Visto che tu affermi che qualcuno avrebbe da ridire.
Un' altra ipotesi sarebbe quella di sgravarci di alcune imposte, così che il denaro risparmiato venga investito nelle opere di urbanizzazione, visto che come dici tu con il denaro pubblico non si può intervenire.
I modi si potrebbero trovare , se solo si avesse la buona volontà ....
franco
2018-03-15 00:12:49
Ancora una volta figuracce della maggioranza e gli unici a fare tana sono i 5 stelle! Per il lavoro fatto in questi anni vi meriteresti un risultato plebiscitario alle prossime elezioni...tanto però il tuscanese non vuole cambiare in fondo in fondo....
Mendy
2018-03-15 10:11:30
IN TANTO LA MAGGIORANZA SI SCEGLIE LE OPERE A SUO PIACIMENTO , PERCHE SE QUELLA STRADA NON VERRA URBANIZZATA DA CHI DI DOVERE RESTA UN LAGHER! NON SI INTERROGA NEMMENO SU ANNUNCI FATTI E RIFATTI DA UN PROBLEMA FATICSCENTE , VORREI VEDERE SUA MAESTA SE CI ABITAVA LUI DA QUANTO TEMPO ERA GIA STATA URBANIZZATA ! ALLORA QUI NON SIAMO CITTADINI DI SERIA A / E / B PERCHE PAGHIAMO TUTTO È DI PIU TRA MULTE E CAXX VARI ! POSSIBILE CHE CE SOLO IL MOVIM 5 STELLE E LO RINGRAZIO X TUTTE LE VICESSITUDINE CHE TIRA FUORI MA NESSUNO FA NIENTE ?SONO D ACCORDO CON LA MAGGIOR PARTE DI VOI ! GRAZIE A QUESTI RAGAZZI CHE TIRANO FUORI PROBLEMI DEL PAESE ALTRIMENTI !!!! OMERTA ! FA PIU COMODO !!
rammaricato
2018-03-15 12:38:15
ero presente al consiglio e la cosa che più mi ha dato fastidio è stato il sindaco che per qualsiasi mancanza o problema dava la colpa ai dipendenti e i tecnici comunali. Ma allora mi chiedo che votiamo a fare ogni 5 anni se tanto la colpa è di altri??
madmax
2018-03-15 17:41:31
grazie al sindaco e all'amministrazione per la loro disponibilità verso i cittadini,solo voglio ricordargli un detto il mondo è una ruota che gira oggi a me domani a te,ci ricorderemo di voi e di come vi siete comportati.
claudio celenza
2018-03-16 17:00:15
una domanda al consigliere FABIO ROSSI M5S ,in via ALARICO SANTI ? se lei stava a capo di questa Amministrazione Comunale cosa faceva lei? mi faccia sapere come risolveva questo problema , visto che lei ha un particolare riguardo in via ALARICO SANTI come si evince dal resoconto consiglio comunale del 13,03.2018,in attesa di una risposta saluto CLAUDIO CELENZA
Giorgietto
2018-03-16 19:45:34
Aridatece...... Federico!
mark
2018-03-17 08:54:36
Non so come avrebbe risolto il caso di via Alarico Santi Fabio Rossi, ma credo(vedendo l'impegno e la buona volontà che mette nelle cose)di sicuro avrebbe incontrato i cittadini , li avrebbe ascoltati, avrebbe cercato di trovare delle soluzioni fattibili,avrebbe cercato di limitare i danni almeno nel possibile con i mezzi a propria disposizione(operai per tagliare un pò d'erba, buttare due camion di breccia nei crateri creatisi ed altre piccole cose che avrebbero fatto pensare che almeno sappia dove si trova questa via..perchè talvolta mi viene il dubbio). Ma questo, credo che andrebbe fatto da chiunque faccia il sindaco....di qualunque colore politico sia...
Sig. Claudio, le ripeto, nessuno incolpa il Sindaco attuale di essere responsabile di questa cosa, ma lo incolpiamo di trincerarsi dietro il fatto di non voler trovare una soluzione a ciò, visto che reputa che la cosa siccome non sia imputabile a lui, si ritenga in diritto di lavarsene le mani, liquidando il tutto con la famosa frase usata dai molti che conoscono bene come funziona la burocrazia e da chi l' avvocato non lo paga di tasca propria:-"FATEME CAUSA!" ,sapendo benissimo che la giustizia italiana ha dei tempi biblici e che spesso lascia le cose come le ha trovate ...
D'altronde la proposta di Rossi, mi sembra che non abbia avuto niente di apocalittico, in quanto mi pare di aver chiesto una commissione speciale pubblica che coinvolgesse tutti i residenti e le forze politiche tutte...cosa normalissima in un paese normale dove si voglia mettere il bene dei cittadini al di sopra di tutto.
Mendy
2018-03-17 12:17:21
Sono d accordo in pieno con te , Mark ! Adesso se cerchi di fa qualcosa di buono x i cittadini ti danno contro , VIA ALARICO SANTI PENSO CHE SIA LA PEGGIO VIA DI UN QUARTIERE DI TUSCANIA , CON FANGO POZZE BUCHE SEMBRA IL TERZO MONDO ! ALLORA SE CE QUALCUNO VISTO CHE X IL COMUNE NON ESISTE NE LA VIA NE I RESIDENTI MA X LE TASSE SI PERÒ! !! NON VA BENE NEANCHE QUESTO ! A DOVE CE IL DEGRADO SI DICE PERCHE NON CE NESSUNO CHE
SE NE OCCUPA , QUI CI SONO PERSONE CHE SI INTETESSANO NON VA BENE ! MA CHE CERCATE SE SA" ? AMBE CHE STANNO ZITTE PERCHE SO DE 5 STELLE !! NU CE PENSAVO ! INTANTO IN ITALIA HANNO FATTO FORI TUTTI !
claudio celenza
2018-03-19 13:20:28
sono in attesa di una risposta del consigliere Sig FABIO ROSSI M5S che famo a nascondino? del 13 MARZO 2018 ,resoconto del Consiglio Comunale buona serata
Fabio Rossi
2018-03-20 00:17:01
Sig. Celenza mi scusi ma non ho la possibilità come lei di stare molto spesso su internet e non sapevo del quesito posto. Cosa propone il M5S è scritto nero su bianco su questo resoconto ed è stato messo a verbale durante la seduta consiliare: istituire una commissione speciale al fine di valutare e condividere con i cittadini interessati le varie vie d'uscita messe nero su bianco da pareri legali ed esperti in materia. Solamente condividendo tali scelte ed aprendo il più possibile il centro di discussione si poteva trovare una soluzione di buon senso a parer mio. Ma la proposta è stata bocciata...

P.S. molte delle cose elencate da mark non credo debba intestarmele ma chiunque di buon senso non potrebbe far altro che condividerle.
claudio celenza
2018-03-21 15:58:50
Sig. Fabio Ross la ringrazio della sua risposta su sito TOSCANELLA
claudio celenza
2018-03-21 16:41:09
ERRORE DI BATTITURA VOLEVO DIRE SIG FABIO ROSSI LA RINGRAZIO DELLA SUA RISPOSTA SUL SITO TOSCANELLA

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu