• - IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE PRENDE PER I FONDELLI I TUSCANESI SULLA TUTELA DEL TERRITORIO. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE PRENDE PER I FONDELLI I TUSCANESI SULLA TUTELA DEL TERRITORIO.

Pubblicato da in Blog Toscanella ·

 
La Giunta Bartolacci continua imperterrita ad ignorare i contributi delle forze di opposizione sul tema salvaguardia del territorio. Ora però la presa in giro coinvolge anche tutta la cittadinanza visto che, è ormai al limite del ridicolo la pantomima inscenata dal presidente del Consiglio Nicolosi sulla convocazione del Consiglio Comunale straordinario, che continua a rinviare prendendo atto delle incapacità amministrative della sua maggioranza.
 
Dopo 4 anni dall’approvazione all’unanimità della Delibera 60/2014 sui “principi di programmazione e gestione del paesaggio, del territorio, dell'ambiente e dei beni culturali del comune di Tuscania”, chi amministra Tuscania non è riuscita neanche a scrivere ed inviare gli atti che quella stessa delibera prevede!
 
In questo modo, gli sforzi della cittadinanza e di tutte le forze politiche sono tenuti bloccati nei cassetti del Sindaco mentre in tutti questi anni progetti ed opportunità sono passati inesorabilmente.
 
E quindi, mentre negli altri paesi la programmazione del territorio e la tutela dello stesso diventano forme di sviluppo economico sostenibile, a Tuscania l’Amministrazione Comunale si prende ancora 90 giorni per fare ciò che doveva aver fatto 4 anni fa!
 
Alle mancanze si aggiunge anche la recidiva visto che, dopo i nostri ripetuti solleciti che vanno avanti da mesi ad attivarsi con tempestività, la Giunta Bartolacci ha sempre tentato la strada della perdita di tempo per far scorrere gli ultimi mesi di mandato. Prima provando ad esternalizzare la redazione della variante urbanistica ad un tecnico di fiducia, poi ritornando sui propri passi e raccontandoci che ci vorranno 90 giorni per predisporre la documentazione da portare in votazione.
 
Non possiamo fare altro che sottolineare la totale  irresponsabilità politico-istituzionale ed amministrativa di questa Amministrazione  per i ritardi nell’attuazione della delibera 60/2014 (e nella convocazione del consiglio straordinario), che inizia ad attivarsi solamente ora dopo i nostri ripetuti solleciti.
 
Tale immobilismo ed “incapacità” politica e amministrativa nel decidere cose serie ed importanti per il territorio fa il paio con la mancata realizzazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) anch’esso previsto come atto indispensabile con l’approvazione della mozione sul Patto Dei Sindaci approvata ormai 3 anni fa.
 
Mentre si prendono in giro opposizione e cittadini continua quindi il far west nel nostro Comune con la totale assenza di tutele nei confronti del nostro splendido territorio e della salute dei tuscanesi.
 
I Consiglieri Comunali di opposizione
 
Camilla Save
 
Fabio Rossi
 
Luisa Fortunati
 
Massimo Natali
 
Regino Brachetti



10 commenti
Voto medio: 1103.0/5
Lupus
2018-09-07 16:43:38
Anche su questo tema aspettiamo un video con il quale il Sindaco cerchi di sminuire e magari di negare che da anni la sua maggioranza sta latitando.
Vediamo cosa ci dirà il Primo cittadino su questi fatti denunciati dall'opposizione.
Oppure potrebbe far dare le risposte a chi formalmente ha la responsabilità della mancata convocazione del consiglio comunale. La Presidente del Consiglio.
Che magari, a sua volta, come ormai prassi, delegherà il suo vice anche a comparire in video per spiegare e tranquillizzare il popolo.
Eh si, sarebbe interessante sentire finalmente la voce del vicepresidente del Consiglio, che firma al posto della titolare, che gira per il paese e si affanna come se tutto dipendesse da lui, che convoca e indice, ma che in Consiglio non dice. Almeno nei consigli che sono a disposizione dei cittadini sul web.
Finalmente potremo sapere qualcosa da lui, e scoprire se ha l'uso della parola e la capacità di esprimersi.
Più che altro per i tanti cittadini che lo hanno votato e che potrebbero chiedersi che ruolo ha in questa Amministrazione.
Per me che non ho votato per lui e per la sua lista, è solo curiosità di sentirlo spiegare qualcosa.
Caos
2018-09-07 22:12:49
Basta con questi commenti di parte e privi di un vero significato il Presidente del Consiglio ha fatto ciò che doveva fare. La delibera 60 del 2014 è la stessa maggioranza che vuole portarla in consiglio per fare la variante ma fare appunto una variante non è uno scherzo ed i tempi sono quelli che sono. A dimenticavo siamo in campagna elettorale allora il nulla si muove. Vabbè aspettate gente e vedrete che prunnelle. Tutti contro questa amministrazione e a favore del nuovo che avanza. Tranquilli
Gigi Pica
2018-09-07 22:37:42
CAOS... Dopo 3 anni? Suvvia.... Un po'di decenza.,. Quanto ce mettete pe' decide de fa' le FOCHE.....????
Pino
2018-09-07 23:36:11
Le pronnelle le state a pia voe ciavete l’ac Alla gola a maggio attappateve l’orecchie che L botto sarà grosso paladini dell’arroganza
Faust
2018-09-07 23:45:40
Caos sono andato a vedere e la delibera è del 2014! Sono oltre 4 anni che ce stanno a pensà!!! E inoltre mi sembra che si sono ricordati della variante solamente dopo la richiesta e i solleciti della minoranza! Se invece ci hanno pensato prima possono pure dimostrarcelo carte alla mano non trovi?
Lupus
2018-09-08 00:56:47
Quindi un'ulteriore delega?
Nemmeno il vicepresidente del Consiglio difende l'indifendibile, ma delega altri a spiegare che dopo anni non si può pretendere di fare una variante.
Per fare una variante forse occorreranno secoli?
Credo che a tutto ci sia un limite e che raccontare fesserie può andare bene per i fessi.
Se ci sono fessi che ancora credono che per fare una delibera bastano pochi mesi, ma per una variante alla delibera non bastino anni, si accomodino pure ad applaudire questa maggioranza e le sue arrampicate sugli specchi.
madmax
2018-09-09 18:04:23
Dimissioni,dimissioni.che il tempo è denaro.tanto hanno già tutti abbandonato la nave che affonda.
Felice
2018-09-09 22:46:02
Scusi Madmax. Chi è che avrebbe abbandonato
Fiducioso
2018-09-09 23:48:29
Caro CAOS la prossima volta ci penserei 2 volte a difendere a spada tratta la tua cara amministrazione, perché il malcontento sta aumentando e la pacchia è quasi finita. Non importa chi vincerà importa solo che questi festajoli se ne vadano a CASAAAAAAA
madmax
2018-09-12 00:44:02
Mi scuso non è che hanno abbandonato la nave è che la nave è proprio affondata e i naufraghi arrancano per rimanere a galla.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu