• - LA STRAORDINARIA IMPRESA DELLA GIUNTA BARTOLACCI, OVVERO IL LEGGENDARIO AVANZO - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - LA STRAORDINARIA IMPRESA DELLA GIUNTA BARTOLACCI, OVVERO IL LEGGENDARIO AVANZO

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
I consiglieri di minoranza, Regino Brachetti, Massimo Natali, Luisa Fortunati, Camilla Save hanno affisso un manifesto per le vie di Tuscania che mi hanno pregato di pubblicare, ecco il testo:

“MA MI FACCI IL PIACERE...” direbbe Totò di fronte alla commedia interpretata dal sindaco Bartolacci e dalla sua Giunta. Infatti nel tentativo di camuffare la propria inadeguatezza a svolgere il ruolo che gli è stato affidato, la maggioranza sbandiera ovunque informazioni imprecise e gonfiate per attribuirsi straordinari risultati e meriti che non ha!
 
Veniamo ai fatti: un avanzo di amministrazione di 1.240.521,53 euro raggiunto grazie alla illuminata prassi politica di Bartolacci & C. caratterizzata da “lotta agli sprechi, tagli alle spese inutili, all’evasione fiscale e tributaria”...
 
Ma i cittadini devono sapere che circa 300.000 euro sono la conseguenza dei PENSIONAMENTI DEL PERSONALE. E dove sta il merito degli amministratori?
 
I tagli alle spese inutili, per Bartolacci, sono i 200.000 euro circa di minori trasferimenti al Consorzio? Questo spiegherebbe l’accanimento ad attuare la progressiva riduzione dei servizi per la persona che abbiamo visto in questi anni:
 
UNA VOLTA AVEVAMO... due assistenti sociali a orario pieno, pasti e assistenza agli anziani, un doblò a disposizione dei malati, un Centro Aggregazione Giovanile attivo e funzionante adesso abbiamo l’avanzo!
 
E ora il risultato:
  • 421.000 euro di accertamenti da evasione tributaria, iscritti a bilancio, di cui si incassano però soltanto 31.690,18 euro;
  • e i 325.271,25 euro di avanzo mutui infine, sono semplicemente parte dei soldi destinati a progetti quali il canile e la rimessa dei mezzi comunali, della precedente amministrazione.
 
L’amministrazione Bartolacci, non ha minimamente risolto i problemi del paese, tra i quali, l’acqua potabile, la differenziata, etc. ma spesso ne ha aumentato i costi per la comunità, a dispetto dei trionfanti annunci e nonostante l’avvicendamento di assessori che nulla hanno fatto per Tuscania.
 
E PER FINIRE SI SAPPIA CHE QUESTI SOLDI NON POSSONO ESSERE SPESI SUBITO.
I Consiglieri di minoranza:
Regino Brachetti;
Massimo Natali;
Luisa Fortunati;
Camilla Save



2 commenti
Voto medio: 125.0/5
Franco
2018-07-07 09:29:36
Mah
Forse nun ciavremo più le cose che dicono loro, nun ciavremo l'acqua potabbile e la differenziata,
Ma ve scordate le feste che ciavemo?
Du fiere una de maggio è una poche giorne fa.
La festa de le lenzola viola attaccate pe le vie ( oh è venuto pure il senatore a vedella, deve esse na cosa mportante)
Mo famo pure la festa de le barre ( te pare che pure quella costa poco? Ce vonno li sordi)
So contento, al popolo ie va bene così, domenica sera al parco nun ce sentrava a vede le foche.
Tutte col vestito bono de la domenica a passeggia' co le lenzola a pennolone su la capoccia.
Va bene così, il popolo è contento e il popolo ha sempre raggione.
Pe la festa de le barre tutte a fasse il vestito novo che so iniziate le salde
Mendy
2018-07-07 13:09:42
Fatevi sentire più spesso voi della minoranza , perché questi che de politica dovrebbero campa altri 50 anni ,perché ditemi voi chi ce li che ha studiato di politica ? Qui abbiamo politici al governo che non sanno che fanno e chiamiamoli politici almeno fanno i politici nel bene o nel male ! Ma x fa politica ci vuole gente che almeno un filo logico per sape come camminare lo deve sapere o no ? Se vado giù io sono come loro perché chi sta li è come me di politica 0.! Poi ci infilano che siamo in dissavanzo de che ! Ma non sanno che l opposizione può avere per diritto i tabulati delle entrate e delle uscite ? Ma che si pensano che tutto hanno l orecchino al naso ? Approvo pienamente quello che avete fatto ! Sono pienamente d accordo con Franco la penso uguale tale è quale !

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu