• - MOVIDA FUORI CONTROLLO A TUSCANIA: SINDACO E GIUNTA STANNO ANCORA A GUARDARE - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - MOVIDA FUORI CONTROLLO A TUSCANIA: SINDACO E GIUNTA STANNO ANCORA A GUARDARE

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
Scene da Bronx al Palazzo Baronale e vie limitrofe: atti vandalici, rapporti sessuali in strada, motorini lanciati a tutta velocità anche sulle scale. Questa la desolante e preoccupata denuncia di alcuni cittadini tuscanesi comparsa su diverse testate giornalistiche in questi giorni.
 
Un problema che, come sappiamo, non è nuovo e che da anni va sempre più ad aggravarsi ed estendersi. Sembrerebbe invece una novità per il Sindaco Bartolacci visto che, come si legge su un quotidiano locale, ci sembra appena sceso sul pianeta terra. In oltre 4 anni l'amministrazione Bartolacci non ha ritenuto opportuno impegnare né tempo né risorse per intervenire malgrado ripetute segnalazioni e solamente ora sul finire del proprio mandato promette di impegnarsi per trovare soluzioni.
 
Un vergognoso biglietto da visita per Tuscania: uno degli angoli più caratteristici della città, da cui poter abbracciare con uno sguardo secoli di storia, degradato dalle scorrerie di giovani e giovanissimi, spesso ubriachi, che dal pomeriggio a notte inoltrata si alternano nella zona disturbando i residenti con schiamazzi e bestemmie, imbrattando muri con disegni fallici , urina e vomito
 
Ecco il risultato della politica di questa amministrazione: nessun controllo, nessuna azione disincentivante come l'incremento della illuminazione pubblica e l'installazione di telecamere di sorveglianza. Dissuasori che sarebbero utili anche in altre parti della città dove si ripetono gli stessi scellerati rituali da branco.
 
Il M5S  presenta oramai da anni emendamenti al bilancio per la video sorveglianza delle aree sensibili: fontane, monumenti, palazzi storici ... ma puntualmente sono  bocciati dalla maggioranza che ha invece scelto  di recente di usare le telecamere per il controllo del traffico.
 
Una scelta politica che si somma con la totale assenza di controllo e regolamentazione del territorio sempre più un far west dove chi rispetta le regole viene tartassato a scapito di chi fa il bello e cattivo tempo.
 
Pertanto il MoVimento 5 Stelle non abbasserà la guardia su questa situazione e resterà sempre a disposizione dei cittadini per raccogliere segnalazioni di ogni genere e per denunciare l'incuria cronica di questa amministrazione, abituata a fare grandi promesse che puntualmente non vengono mantenute.
 
Siamo e saremo presenti sul territorio con banchetti per le strade cittadine, al mercato, presso la sede in Piazza Matteotti , per ascoltare i tuscanesi.
 
Solleciteremo pertanto in tutte le sedi  efficaci interventi per migliorare il decoro e la sicurezza a Tuscania.
 



19 commenti
Voto medio: 1195.0/5
MENDY
2018-07-23 16:12:51
Io sto con voi perché Tuscania è un bordello e chi si deve interessare se ne frega altamente ! Speriamo al più presto che arrivò il 2019 x il rinnovo ! Il sabato sera se vuoi dormire o ti metti i tappi della formula uno o chiudi le finestre e fai la schiuma ! Ma quella non è musica è un casino ! La musica è ben altro ! L immondizia la fanno perché ce la fanno pagare troppo ! :)che schifo ! Complimenti Bell articolo come sempre e sempre attivi e attenti x il paese !
Genitore
2018-07-23 17:54:26
Sono un genitore il cui figlio sta spesso al famoso posto San Pinocchio e come genitore ho parlato con lui di questa situazione insieme anche ad altri suoi amici, premetto che mio figlio è un tipo calmo senza particolari problemi fa le ragazzate della sua età ( 18 anni) ma non mi ha creato mai grossi grattacapi, e la sua versione è quasi totalmente diversa da ciò che si asserisce in questo articolo, lui ed i suoi amici si sentono anche offesi poichè sembra da quello che si scrive di stare in un ghetto metropolitano, sembra che Tuscania in generale, a parte i problemi che oggi tutti i paesi hanno, sia un posto abbastanza tranquillo e sereno poi ti sposti a San Pinocchio e lì c'è la peggio feccia. Ma come si fa a parlare di rapporti sessuali in strada, atti vandalici ed altro senza minimamente conoscere la realtà, lì ci vanno tanti ragazzi/e bravi educati e con cervello, poi come in tutte le cose una minima percentuale non si comporta bene, ma non sono vere tutte queste cose dette, qualche episodio isolato non può mettere in cattiva luce tutti i ragazzi e la nostra città, non utilizzate per scopi politici i ragazzi perchè non è giusto. Io sono molto rammaricato di ciò conoscendo non solo mio figlio ma anche i suoi amici, anche perchè frequentano tanti altri posti e nessuno gli dice niente. Ripeto non si può fare di tutta l'erba un fascio e scrivere certe cose invece ci vanno tutti di mezzo. Strumentalizzare una cosa per altri scopi non è il caso per non dire altro. Che ci sono dei cretini, maleducati e cafoni si ma stiamo parlando di pochi che comunque giusto che vengano smascherati e puniti, ma poi attenzione che la maggior parte sono bravi ragazzi con qualche ragazzata e sentirmi mettere di mezzo mio figlio e tanti suoi amici come se fossero chissà cosa questo proprio no.
Aldo
2018-07-23 22:30:46
Genitore le sfugge che vi è una denuncia di decine di abitanti che lamentano tutto ciò. E che questo comunicato non fa che riprenderlo! Grazie a chi porta avanti la nostra battaglia!
Baldo
2018-07-23 23:00:32
Ha ragione “Genitore”.

I nostri figli sono educati, buoni, rispettosi ed affidabili.

Però, detto l'atto di fede quotidiano, l'importante è ricordare la sera prima di andare a dormire di chiudere a chiave la porta blindata della camera da letto.

Ma non è per mancanza di fiducia nella nostra prole, no, è che sui miracoli di San Pinocchio che nutriamo qualche dubbio.


p.s.

Ora che sono offesi, i pargoli, emetteranno rutti lamentosi …. praticamente rantoli di cignale...

MENDY
2018-07-24 07:37:57
Anche mio figlio è ben educato e non fa parte del ghetto ! Questo è quello che so io che mi racconta perché non è stato mai uno agitato ansi molto educato e tranquillo ! Il problema sussiste quando sono tutti insieme che si trasformano e non solo San Pinocchio ! Perché sesso lo fanno anche al parchetto , dove gli viene meglio ! È se ce gente che si lamenta non lo fa tanto x ! Come la musica ! Perché dove vai si sente di questo schifo ! Perché non si vanno a imbrattare i muri di casa sua ? Perché non buttano la lattina di birra x terra a casa sua ? Questo è vandalismo ma qualche telecamera no è? Solo x fa le multe !!be" ancora stiamo a parlare di questa amministrazione ? Certo mo è il M5S che vuol dire male di Tuscania perché oggi invece di stare al bar scriviamo un articolo ! Tutto inventato a come dite voi ! Ma fatemi il piacere diceva Toto'!!@
MENDY
2018-07-24 08:11:53
Infatti la sera dei fuochi della lavanda una coppia di signori x vedererli meglio erano andati a finire propio a San Pinocchio , non sapendo di tutto ciò ! Appena arrivati si sono trovati davanti un casinò tra ragazzi e ragazze poi subito i carabinieri che al detto spesso sono li ! Perciò tanto chiara la cosa non la vedo , e dopo ripetute attenzioni e reclami faremo una colletta x un paio di telecamere prima che succede il peggio ! Che vergogna spendono soldi non si sa dove , x cose serie se ne fregano ! Bella roba ! Comunque se non erro un articolo dell immondizia è stata pubblicata qui da persona che non c'entra con il movimento ! Sia chiaro perché qui appena parte un articolo movimento Dio ci scampi !
Genitore
2018-07-24 10:22:27
Io non ho detto che non esiste il problema se leggete bene, ho solo detto che esagerare e prendersela con tutti non è giusto, sicuramente ci sono dei ragazzi/e che non si comportano come si deve e devono essere identificati e puniti, ma in quel posto ci sono la maggior parte di ragazzi che ci vanno per passare del sano tempo. Se qualcuno di fuori legge questo articolo sembra veramente che siamo alla frutta e diamo un immagine del nostro paese che non è. Ripeto vigilare e tanto ma cautela. Mi piacerebbe anche vedere che quando si dice atti sessuali all'aperto ci siano delle testimonianze con tanto di video o foto sennò tutti parliamo e possiamo dire di tutto tanti ci credono e ci vanno di mezzo ragazzi/e che in realtà sono ignari di tutto. Come dice qualcuno se ci sono cittadini che hanno raccolto firme le presentassero al Comune con tanto di prove poi ci sarà giustamente chi dovrà intervenire. Certo che se da qualche video o foto ( e non da chiacchiere) vedrei mio figlio in atteggiamenti osceni oppure fuori dal seminario allora sono cavoli suoi. Sicuramente il problema c'è e deve essere in qualche maniera risolto ma non strumentalizzando la cosa per altri fini, la telecamera credo sia la miglior cosa perchè come già detto anche se le forze dell'ordine passano 2/3/4 volte i furbetti poi ritornano.
Roberto
2018-07-24 10:25:57
A Mendy metti nome e cognome invece de fa lo spiritoso
Franco
2018-07-24 12:20:25
nun smovete il porverone che sabbato c'è il sole pure de notte
MENDY
2018-07-24 13:26:55
A Roberto come te chiami ? Faccio quello che fai tu ! Chi 6 ? Che fai tanto il presuntuoso !Prima de parla firmate tu chi 6 poi parla ! Ma che fatalita l amministrazione ha replicato subito su Tusciaweb come Tuscania fosse un oasi ! Però ha preso atto di quello che gli hanno proposto i Grillini detto da loroche non sanno fa politica !! Loroooo !!! Meno male parla un amministrazione che x fa le strade abbiamo dovuto aspettare quasi le prossime votazioni e non dico altro ! Che metteranno le telecamere !!!!!! Suggerite dai Grillini !!! Hanno dovuto fare un articolo su Tuscia x poi darsi la zappa sui piedi ! Certo che sto ragazzi non sono tutti uguali ci mancherebbe ! Ma la maggior parte sono quelle del casinò sia maschi che femmine ! È i carabinieri quasi tutti i fine sett intervengono ! Non so dove abitate evidentemente non vi arrivano notizie ! Eppure non è Roma basta parlare con gente specialmente del centro storico !!! In Italia se si fa il propio lavoro con dignità dicendo la verità ha dato sempre fastidio ! Dai tempi !!!È continua facciamo i finti sordo cechi che andiamo bene !!
antonella cesetti
2018-07-24 13:43:25
se erano veramente educati questi di sicuro non facevano determinate cose ….parlo in generale ...
Olmo
2018-07-24 14:07:13
Ma se mettono la telecamere e beccano. Un fio che scrive Co la bomboletta sul muro oppure che butta le bottiglie di sotto poi che succede? Glie fanno la multa al padre?
Gigi Pica
2018-07-24 14:26:31
Ma se sono anni che i residenti mandano in comune le loro lamentele su questo spazio che sembrerebbe un zona franca, dopo ben 3 articoli pubblicati da diverse testate, Il Comune si accorge solo adesso che forse è giunto il momento di prendere dei provvedimenti? Capisco il genitore che prende le difese del proprio figlio ma se suo figlio è un bravo ragazzo forse dovrebbe evitare di frequentare amicizie che generano queste proteste.
Baldo
2018-07-24 14:33:17
A 18 anni a San Pinocchio ? Che fa un corso pre-universitario ?
MENDY
2018-07-24 16:07:24
Ma le telecamere a che servono se non a prendere anche questi imbecilli che imbrattano i muri dei paesi delle città ? Cosa gli fai ? Quando hai edindificato chi è ! Gli mandi un bel bollettino da pagare così la prossima volta si imbratta i muri di casa sua ! Intanto iniziamo , invece sembra di stare all asilo che prendevano i pennarelli e scrivevano dove capitava e così fanno loro ! Scempio l immondizia uguale a San Pinocchio hanno preso i secchi e l hanno buttati di sotto , se c'erano le telecamere pagavano dazio ! Ma stiamo scherzando ? Non difendiamo l indifendibile !
Franco
2018-07-25 08:24:43
Tutte ste storie pe un par de mutanne
ma nun poteva esse quarcuno che s'era cacato addosso?

Nun ve scordate

sabbato il sole pure de notte
mark
2018-07-25 10:43:30
Scusate la precisazione...io sonodi Tuscania ma sto San Pinocchio io non so manco dove si trova?qualcuno ss spiegarmelo per andare a vedere di persona?
Olmo
2018-07-26 13:46:14
Io penso che se I carabinieri o i vigili chiappano un paio de sti ragazzotti che fanno casino e glie fanno perde un po' di piscio il giorno dopo si rasserena tutto. Poi pure ai genitori però. Il problema è il manico. Colpirne uno per educarne cento.
Tuscanese
2018-07-27 00:52:34
Sarò stupido io ma non capisco. Qualcuno me lo può spiegare? I residenti fanno segnalazione di lamentele per la situazione al san Pinocchio al Sindaco. L’amministrazione non se li fila, i sottoscrittori son costretti allora a far articoli di denuncia sui giornali per farsi ascoltare e l’amministrazione dà la colpa al movimento perché li supporta in questa battaglia? Cioè loro non hanno vigilato e ora vogliono tentare di far credere che il movimento sia contro i giovani? Che pensano che abbiamo il cappio al naso? Mi son riletto sia gli articoli usciti sulla stampa che quelli del movimento che l’articolo su toscanella fatto dai residenti e trovo vergognoso che un’amministrazione, invece di ammettere di aver sottovalutato il problema rigiri la frittata facendo articoli su testate giornalistiche, strumentalizzando i giovani per poter colpire il movimento. Vergognoso!

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu