• - CHI E’ IL GATTO … E CHI LA VOLPE? di Regino Brachetti - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - CHI E’ IL GATTO … E CHI LA VOLPE? di Regino Brachetti

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
Durante la seduta del Consiglio comunale dello scorso 9 marzo il consigliere Rossi chiedeva spiegazioni circa un presunto sbancamento di terreno  operato al campo sportivo Fioravanti.
 
In quella sede l’assessore allo sport “chiarisce che il terrapieno con le piogge era diventato pericoloso e che la terra è stata utilizzata per realizzare un campetto in economia da parte del Comune con dei volontari”.
 

A seguito di richiesta del sottoscritto di produrre tutta la documentazione prevista, sulla base di quanto dichiarato dall’assessore, questa mattina il responsabile dell’Area Tecnico Manutentiva forniva una spiegazione diversa e cioè che: “conseguentemente alla segnalazione della società sportiva Fulgur, che avvertiva del distaccamento, lo scorso inverno, a seguito delle forti piogge di un tratto di termone esterno al campo sportivo nell’area verde adiacente il campo da calciotto … successivamente la porzione di terreno distaccatasi è stata, dagli operai comunali, ridistribuita sul terreno per livellarlo … e non è stato effettuato nessun campetto. Si allega documentazione fotografica”.
 

 

 
Quella sopra è la foto inviatami questa mattina, dal responsabile dell’area tecnico manutentiva, che dovrebbe essere stata scattata lo scorso inverno a seguito del distaccamento segnalato dalla Fulgur.
 
Come è possibile che sul costone franato sia cresciuta l’erba durante l’inverno se questa non c’era lo scorso febbraio quando un nostro concittadino segnalò, su Toscanella, il presunto sbancamento?
 
 

Foto scattata il 10 febbraio 2019
 

Foto scattata il 10 febbraio 2019
 
Se durante l’inverno si fosse provveduto a spargere tutto il terreno franato, come mai sulle due foto scattate i primi giorni di febbraio 2019 non risulta esserci nessuno spargimento di terra?
 
Come mai se il cedimento è avvenuto lo scorso inverno, come affermato dal responsabile del comune, lo stesso risulta ancora oggi sulla foto satellitare di Google Earth scattata il 15 marzo 2017?
 
Dalla foto satellitare del 2017 si può anche vedere che lo sbancamento era ancora a metà visto che oggi arriva sino al lato sud. Si notano anche i segni dei cingoli della ruspa e quelli degli pneumatici del camion che ha provveduto al trasporto terra.
 

Foto satellitare Google Earth del 15 marzo 2017
 
Perché il responsabile del comune dichiarò fatti che poi non trovano conferma nelle foto satellitari e in quelle del febbraio scorso? A che pro mentire?
 
Perché l’assessore allo sport dichiarò una cosa che non trovò conferma nelle risposte del responsabile del comune? Come è possibile continuare a credere a tutto ciò che dice l’assessore Liberati?
 
Solo per il fatto di aver mentito ai propri concittadini, in altri Paesi ci si sarebbe già dimessi.
 
Ha ragione la consigliera Pallottini quando continua a chiedere, a ogni consiglio, le dimissioni dell’assessore allo sport Liberati.
 
A chi dovremmo credere?
 
A entrambi o a nessuno dei due?
 
“… Quanta fretta, ma dove corri, dove vai
… Che fortuna che hai avuto ad incontrare noi
… Lui è il gatto ed io la volpe, siamo in società
… Di noi ti puoi fidar!”
 
 
Regino Brachetti



2 commenti
Voto medio: 120.0/5
Baldo
2019-09-25 11:53:31
A me servirebbe un pò di terra de gallinaro per i vasi : qualcuno mi può indicare dove procurarmela ?


Collodi
2019-09-25 17:33:02
....ma soprattutto chi è Pinocchio?

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu