• - SAN VALENTINO MOVIMENTATO PER TERESA TOSI: SETTE CUCCIOLI DI CANE ABBANDONATI IN UNA CASSETTA - Succede a Tuscania - Toscanella - 2018


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - SAN VALENTINO MOVIMENTATO PER TERESA TOSI: SETTE CUCCIOLI DI CANE ABBANDONATI IN UNA CASSETTA

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
 
Il racconto di Rita Teresa Tosi del Rifugio Speranza: "Trasportati all’ambulatorio Asl e consegnati al veterinario reperibile"
 
Un San Valentino differente al Rifugio speranza.
 
La giornata inizia alle 9 con l’arrivo al canile e le operazioni di controllo, pulizia box, cura e alimentazione dei cani ospiti. Alle 11 fine dei lavori.
 
Alle 11,06 arriva una telefonata per un cane di razza volpino ritrovato vagante in via Canino. Una volta sul posto e letto il microchip, lo riscontro presente negli appunti presi in precedenza e successivamente lo riconsegno al proprietario.
 
Alle 11,14 seconda telefonata in entrata, questa volta dall’ospedale civile di Montefiascone per una persona da trasferire in una struttura riabilitativa di Viterbo. Durante il colloquio spiego al personale medico che il mio contatto si trova nelle tasche della persona per l’interessamento sull’adozione di cani di sua proprietà. Riferisco inoltre di contattare i servizi sociali del comune di Tuscania che stanno seguendo il ricoverato.
 
Risposta: il trasferimento non è competenza dei servizi sociali. Fornisco allora il telefono del sindaco di Tuscania e avviso la Caritas di cui faccio parte. Torno a telefonare all’ospedale di Montefiascone per avere notizie. Risposta: problema risolto, la persona sarà trasferita a mezzo ambulanza Cri a cura dei servizi sociali del comune.
 
Sembra che le emergenze di varia natura siano finite ma dopo essere stata cosparsa delle ceneri alla santa messa delle 17,30 officiata nella cattedrale di Tuscania, alle 19,38 arriva un’altra telefonata in entrata per abbandono di animali in piazza San Francesco.
 
Arrivo sul posto e trovo una cassetta con sette cuccioli di cane razza simil-maremmano, ritrovati da una ragazza poco prima. Attivata la procedura, la ragazza telefona al 118 e si fa passare il veterinario reperibile.

 
I cuccioli vengono trasportati da me all’ambulatorio Asl di Tuscania e consegnati al veterinario reperibile. Forse la giornata volge al termine, un risultato dell’attività di volontariato soddisfacente, un San Valentino nel rispetto e al servizio degli altri. Un grazie a quanti collaborano per rendere questa cittadina ricca di valori e di solidarietà.
 
Rita Teresa Tosi
Rifugio Speranza
 



2 commenti
Voto medio: 125.0/5
Luisella
2018-02-16 18:34:17
Grazie Tetesa, per tutto quello che fai per le persone e per i nostri amici animali.
marta cesetti
2018-02-26 05:08:50
Grazie da parte di tutti gli animali! Qanti cani legati moriranno con tanta neve! Ti abbraccio Marta.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu