• - TALETE VITERBO: L’IPOCRISIA È STATA SMASCHERATA: OGGI SAPPIAMO CHI HA SOSTENUTO L’AUMENTO DELLE TARIFFE DELL’ACQUA. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

• - TALETE VITERBO: L’IPOCRISIA È STATA SMASCHERATA: OGGI SAPPIAMO CHI HA SOSTENUTO L’AUMENTO DELLE TARIFFE DELL’ACQUA.

Pubblicato da in Dal Web ·
 

 
Fonte: LaCitta.eu
 
Comitato non ce la beviamo.
 
Sapevamo già che sulla decisione presa a porte chiuse non si sarebbe tornati indietro, ma almeno oggi è stata fatta chiarezza sulle responsabilità dell’aumento della tariffa dell’acqua.
 
Il Sen. Fusco (Lega ) che aveva gridato la sua netta opposizione all’aumento è stato smentito dal suo stesso partito che ha votato l’ordine del giorno opposto insieme a tutta la maggioranza.
 
Il Pd che sventola da sempre la bandiera dell’acqua pubblica ha dimostrato tutta la sua ipocrisia spaccandosi.
 
Il partito di Serra, infatti, si è alleato con la maggioranza approvando l’aumento mentre Ciambella, pur se ha sostenuto l’ordine del giorno dell’opposizione, durante il dibattito ha dichiarato di non volere il fallimento di Talete, contrapponendosi, di fatto, alla posizione di questo Comitato che ha sempre rivendicato l'attuazione della Legge 5/2014.
 
Solo i consiglieri del movimento Cinque Stelle, di Viterbo 2020 e Viva Viterbo sono stati coerenti con il loro voto di opposizione.
 
Una mera vergogna le parole del Presidente Parlato che a difesa del provvedimento si è giustificato dicendo che nel Lazio gli aumenti sono stati anche più alti.
 
Peccato che nessuno abbia replicato dicendo che oltre a pagarla cara sulla bolletta, i cittadini sono anche costretti ad andarla a comprare con un aggravio che per una famiglia media si aggira intorno agli 800,00 euro.
 
Grande assente il Sindaco che dopo la gaffe (speriamo) sulla mafia ha pensato bene di evitare un’altra pessima figura.
 
Sarà forse una vittoria di Pirro, ma siamo soddisfatti che le responsabilità siano venute fuori e che i cittadini sappiano la verità.



9 commenti
Voto medio: 190.0/5
Gigi Pica
2019-02-07 18:34:06
Mi hanno detto che la Lega concorrerà alle prossime elezioni comunali di Tuscania, finora ci siamo difesi da Talete grazie a Bartolacci e al M5S. Se prendono il comune loro che fine faremo? Io non li voterò.
Imbastaro Giampiero
2019-02-07 20:10:48
Sarà forse questo il motivo che Fabio Bartolacci non è stato accettato ad entrare nella Lega?
Ultimo
2019-02-07 20:38:24
Per quanto mi risulta, nessuna amministrazione comunale, che si è avvicendata a Tuscania, ha voluto mai aderire alla Talete, quindi, niente di nuovo.
massimiliano
2019-02-08 10:12:08
Per quanto riguarda la società Talete è dalla giunta Natali che dobbiamo iniziare a ringraziare visto quello che hanno fatto per non farci pagare l'acqua tre volte tanto...ma loro non pubblicavano o non si facevano i selfie per elogiarsi del lavoro che facevano in Comune. Riguardo al fatto che Fabio Bartolacci non è stato accettato ad entrare nella Lega? Ci sta provando in tutti i modi possibili, basta vedere il video del Ministro Salvini su Obiettivo Comune...ottima pubblicità pre elettorale in vista del mese di maggio, ma anche qui ci sono dei " piccoli problemi"...da qui a maggio tutto è possibile...è questo tipo di politica che ci ha portato al punto in cui siamo...voterò ancora il Movimento 5 Stelle alle Comunali e spero che con lo stesso coraggio i cittadini di Tuscania voteranno il cambiamento non l' "amico"
massimiliano
2019-02-08 10:49:54
Dimenticavo...i ringraziamenti del sig. Pica a Fabio Bartolacci che "ci ha difesi da Talete"...vorrei ricordare che nell'ultima fattura dell'acqua c'è stato un aumento del 100% alla voce DEPURAZIONE...ma i depuratori sono spenti e l'acqua a Tuscania è non potabile. Grazie Fabio Bartolacci...ma per favore
Baldo
2019-02-08 16:43:37
Si avvicinano le elezioni e ricominciano le solite fibrillazioni.

La crisi economica si fa sentire ed in molti sperarono di svoltare la giornata con la politica.

Chi ci prova non ha tutti i torti : nel passato sfaccendati senza arte ne parte si sono sistemati con i partiti ma i tempi sono cambiati ed ora che il maiale è drammaticamente corto molti rischiano di agitarsi inutilmente.

Auguri agli aspiranti e sopratutto auguri ai cittadini sottostanti.
Gigi Pica
2019-02-08 17:13:27
Massimiliano, io ho semplicemente detto che Bartolacci come altri sindaci della provincia hanno sempre rifiutato l'entrata in Talete, non ho detto che Bartolacci è stato un bravo sindaco, anzi. l'aumento della tassa sulla depurazione è giusta per un popolo pecora che più lo tassano, più applaude.
massimiliano
2019-02-08 17:28:05
Sig. Pica, il mio commento era solo per precisare che era dall'amministrazione Natali che esisteva il problema Talete. Nel suo commento mi è sembrato che lei non era a conoscenza di quello che ho scritto nel mio. Se secondo lei sono stato poco educato, le chiedo umilmente scusa, non era mia intenzione offenderla. Anzi...
Gigi Pica
2019-02-08 17:33:31
Massimiliano, quando ci si confronta civilmente e senza ipocrisia non si è mai maleducati.

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu