● – UN FINE SETTIMANA PASSEGGIANDO PER LE VIE DI SANTA ROSA CON ANNA RITA PROPERZI - Succede a Tuscania - Toscanella - 2020

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● – UN FINE SETTIMANA PASSEGGIANDO PER LE VIE DI SANTA ROSA CON ANNA RITA PROPERZI

Pubblicato da in Blog Toscanella ·
4 SETTEMBRE 2020 | VITERBO - Trekking urbano sui luoghi della tradizione e del culto di S. Rosa.
 
Il percorso a piedi, all’interno del centro storico della città di Viterbo, sarà un affascinante viaggio alla scoperta dei luoghi legati alla tradizione e al culto di Santa Rosa.
 
Da piazza Dante, si percorre via Mazzini con breve sosta davanti alla chiesa della Crocetta che fu il primo luogo di sepoltura della Santa, fino ad arrivare alla Casa di Santa Rosa.
 
Dopo una breve visita della chiesa, trasferimento al vicino Santuario che conserva il corpo incorrotto della Santa. Il cammino prosegue uscendo da porta San Marco e si snoda passando davanti ai ruderi del castello di Federico II di Svevia, dove sorse il convento delle Clarisse, custodi del corpo di Rosa, fino ad arrivare in piazza San Sisto, luogo di partenza del tradizionale Trasporto della Macchina di Santa Rosa.
Da questo punto, si giunge alla sede-museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa. Breve visita al quartiere medioevale di San Pellegrino e al Palazzo Papale e trasferimento a piazza del Comune, seguendo idealmente il percorso del Trasporto della Macchina di Santa Rosa.
Da via Roma si prosegue quindi verso piazza delle Erbe e Corso Italia fino a piazza Verdi dove si potranno scoprire, attraverso le voci di alcuni Facchini, interessanti narrazioni di dettagli ed aneddoti dello stesso trasporto. Termine della visita intorno alle 13/13.30.
L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione CulturaleTake Off, e con il patrocinio del Comune di Viterbo, Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa e l’Associazione GRAMAS (rete delle grandi macchine a spalla).
 
PER INFORMAZIONI: 333 4912669 Anna Rita Properzi Guida Turistica autorizzata e Guida Ambientale Escursionistica associata ad AIGAE. (anche tramite messaggio WHATSAPP oppure mail annaritaproperzi@gmail.com)
 
APPUNTAMENTI: Venerdì 4 settembre, primo appuntamento ore 9.00; secondo appuntamento, ore 15.00. In ottemperanza delle norme igienico-sanitarie in vigore, per entrambi gli orari, si svolgeranno in piazza Dante. I posti saranno limitati e verranno usati gli auricolari per la visita. I partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherina propria, rispettare il distanziamento previsto ed utilizzare il gel igienizzante che sarà messo a disposizione dall'associazione.
PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO: contributo spese per la camminata pari a 12 euro a persona che include visita guidata e auricolari (i bambini sotto ai 12 anni non pagano).

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 4 km, molto facile. Durata circa 3 ore e mezza.
ABBIGLIAMENTO: abiti comodi e leggeri, scarpe comode, capo spalla impermeabile, acqua. Munirsi di mascherina.
---
 
6 SETTEMBRE 2020 | VITERBO - In cammino sulle vie dell’esilio di S. Rosa.

Un percorso a piedi, quasi interamente all’interno dei boschi sui sentieri dei Monti Cimini (molto verosimile a quello compiuto da santa Rosa nel 1250), che da Viterbo porta a Soriano nel Cimino. Il gruppo dei partecipanti partirà, come avvenuto nei quindici anni precedenti, all’insegna della pace, della fraternità e dell’amicizia.
Da piazza Verdi si percorreranno via F.lli Rosselli, via Genova, via Belluno e Strada Palanzana. Poco prima dell’Eremo della Palanzana si girerà a sinistra per percorrere una strada bianca che, attraversando il Parco dell’Arcionello, condurrà i partecipanti all’attraversamento della Strada Romana.

La camminata proseguirà su un sentiero fino all’attraversamento della Strada Provinciale Piangoli, fino a imboccare la strada bianca che porta alla sorgente Acquaspasa.
L’arrivo alle sorgenti, attraverso antichi sentieri e mulattiere, è previsto per le ore 13 circa. In questo luogo esiste un’area attrezzata con panche e tavoli ed è prevista una sosta per il pranzo. Verso le ore 14 il cammino riprenderà, all’interno del bosco, salendo il versante ovest del Monte Cimino.

L’arrivo a Soriano nel Cimino, attraverso i boschi, è previsto intorno alle ore 16,30. Il ritorno a Viterbo avverrà con mezzi propri, con bus, o con l’utilizzo del trenino Met.Ro (ex ferrovia Roma Nord).

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Take Off, e con il patrocinio, tra gli altri, del Comune di Viterbo, Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, Associazione Gea  Gestione e Educazione Ambientale e Associazione GRAMAS (rete delle grandi macchine a spalla).

PER INFORMAZIONI: 333 4912669 Anna Rita Properzi Guida Turistica autorizzata e Guida Ambientale Escursionistica associata ad AIGAE. (anche tramite messaggio WHATSAPP oppure mail annaritaproperzi@gmail.com)

APPUNTAMENTO: Domenica 6 settembre 2020 ore 8.30 a Viterbo in piazza Giuseppe Verdi. In ottemperanza delle norme igienico-sanitarie in vigore i posti saranno limitati ed i partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherina, rispettare il distanziamento previsto ed utilizzare il gel igienizzante che sarà messo a disposizione dall'associazione.

ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking o scarpe antiscivolo, cappello, giacca impermeabile, acqua, mascherina e gel igienizzante.

LUNGHEZZA: 16 km, difficoltà del percorso livello turistico ed escursionistico T/E

COSTO: contributo spese per la camminata pari a 12 euro a persona (i bambini sotto ai 12 anni non pagano).

PRANZO: alla partenza sarà possibile prenotare un cestino per il pranzo, con pietanze a scelta, che verrà consegnato intorno alle ore 13 nel luogo previsto per la sosta. In alternativa pranzo al sacco.

PRENOTAZIONE BIGLIETTI TRENO: alla partenza sarà possibile anche prenotare i biglietti (verranno consegnati durante la sosta per il pranzo) per il trenino Met.Ro. (ex Roma nord) Soriano nel Cimino – Viterbo per il ritorno al costo di 1 euro alle ore 17,30 con arrivo a Viterbo alle ore 17,55. In alternativa ritorno con mezzi propri.
 
Anna Rita Properzi
Guida Turistica abilitata dalla Regione Lazio
Guida Ambientale Escursionistica
Iscritta al Registro Italiano Aigae n. LA390
Lingue straniere: inglese e francese
Tel. 333 4912669; e-mail: annaritaproperzi@gmail.com



Nessun commento

Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu