● - “FAIR PLAY, DIAMO UN CALCIO AL BULLISMO”, IL PROGETTO DELLA COMUNITÀ MONDO NUOVO ONLUS CON I RAGAZZI DEL CARDARELLI. - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - “FAIR PLAY, DIAMO UN CALCIO AL BULLISMO”, IL PROGETTO DELLA COMUNITÀ MONDO NUOVO ONLUS CON I RAGAZZI DEL CARDARELLI.

Pubblicato da in Dal Web ·

 Fonte: LaFune.eu.
Il progetto ‘Fair Play, diamo un calcio al bullismo’, finanziato dalla Regione Lazio e realizzato dalla Comunità Mondo Nuovo Onlus, con la collaborazione dell’istituto “V.Cardarelli” ha avuto come obiettivo di effettuare campagne di sensibilizzazione e informazione rivolte agli alunni e agli insegnanti delle scuole di Tarquinia e Tuscania, nonché alle loro famiglie al fine di realizzare un efficace azione di prevenzione delle situazioni di crisi e di rischio psico-sociale.
 
“In questi mesi abbiamo incontrato i ragazzi delle classi dell’Istituto “Cardarelli”, con i quali abbiamo riflettuto sul tema del bullismo, attraverso il racconto delle loro  esperienze o di quelle dei compagni, la lettura di storie di cronaca, video realizzati da ragazzi di altre scuole. Sono stati invitati a riflettere su cosa può provare una vittima di bullismo, su cosa può spingere un ragazzo a bullizzare un compagno e se è giusto o meno denunciare l’accaduto, mostrando buone capacità empatiche e grande sensibilità – raccontano dalla Comunità Mondo Nuovo Onlus -.
 
Inoltre, abbiamo chiesto ai ragazzi delle classi di realizzare un lavoro di gruppo per favorire il confronto e la collaborazione tra loro, da qui è stato creato ‘L’albero dei valori’, ossia l’insieme dei valori che secondo loro dovrebbe
avere una classe unita e collaborativa.
 
Sono state organizzate due assemblee d’istituto, una a Tarquinia e una a Tuscania, in cui è stato visto il film ‘’Wonder’’, che parla di diversità e bullismo e alcuni ragazzi della Comunità hanno raccontato la loro esperienza riportando episodi di bullismo subiti e/o fatti agli altri. Questi due incontri sono stati caratterizzati da momenti molto coinvolgenti ed emozionanti per tutti quanti.
 
Lunedì 10 dicembre, si è concluso il progetto ‘Fair Play’ con una partita di calcio, nel campo sportivo Comunale “L.Bonelli” di Tarquinia. Sono stati coinvolti alunni dell’istituto V.Cardarelli e i ragazzi della Comunità Mondo Nuovo, a seguito è stato premiato il giocatore più corretto, Leonardo, con il premio “Fair Play”. Il significato del premio è stato molto importante per i temi trattati: fair play, infatti è un’espressione che significa ”gioco leale”.
 
Un ringraziamento speciale va alla preside L.Piroli e alla vice preside del liceo scientifico Stefania Sabatini e al professor Luca Bondi e alla professoressa M. Pia Ciotola dell’istituto Superiore “V. Cardarelli” che hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione finale. Ringraziamo anche tutti gli studenti della scuola che hanno partecipato attivamente al progetto e alla partita di calcio e in particolare i rappresentati d’istituto di Tarquinia, Chiara, Stefano, Gabriele e Giuseppe quelli di Tuscania, Michele e Nicola”.



Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu