Volley A2 - Succede a Tuscania - Toscanella - 2019


Zodiac  
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

● - TUSCANIA PARTE BENE MA DEVE CEDERE A ORTONA 1/3

Pubblicato da in Volley A2 ·

Non basta un primo set giocato a grande intensità alla Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania Volley per avere ragione di una Sieco Service ortona giunta a Viterbo con i favori del pronostico. I ragazzi di coach Nacci si impongono nel primo parziale giocando una buona pallavolo salvo poi cedere nei successivi a causa di imprecisioni. “Non voglio cercare scusanti -afferma coach Nacci nel dopo gara - ringrazio Niccolò Cappelletti per essersi sacrificato in un ruolo non suo, ma giocare senza centrali titolari è davvero difficile. Ora dobbiamo concentrarci sul prossimo incontro (Cantù) per provare a portare a casa punti preziosi”.
 
Squadre in campo con Vincenzo Nacci che si affida alla diagonale palleggiatore-opposto Soli-Osmanovic, agli schiacciatori Panciocco e Formela, ai centrali Bar e Cappelletti con Sorgente libero.
 
Lanci risponde con Lanci in regia, opposto Marks, centrali Simoni e Menicali; schiacciatori Ogurcak e Sorrenti, libero: Toscani.
 
Primo set - Parte forte Tuscania e trova il break 5/1. Lanci chiama subito il suo primo time-out. Al rientro è Panciocco che mette a terra un attacco vincente 6/1. Fallo in attacco Ortona ed è ancora massimo vantaggio Tuscania 11/6. Ace di Ogurcak e i marchigiani accennano la rimonta 12/9. Muro di Panciocco su Ogurcak, Lanci ricorre al video-check che conferma il punto assegnato dagli arbitri 17/12. Alla ripresa, ace di Osmanovic e massimo vantaggio Tuscania 18/12, Lanci ferma il tempo. Alla ripresa due attacchi vincenti degli ospiti costringono Nacci a richiamare i suoi in panchina. Al rientro Panciocco trova il mani fuori del muro 19/15. Menicali mette in difficoltà la ricezione laziale, Ortona accorcia 22/19. Nacci ricorre al secondo time-out. Alla ripresa del gioco Simoni chiude con un primo tempo uno scambio prolungato 22/20. Dentro capitan Buzzelli per Osmanovic nel Tuscania 23/20. Marcks spara a rete dai nove metri ed è primo set point Tuscania. Lo stesso tedesco mette fuori un attacco e la Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania si aggiudica il primo parziale 25/21.
 
Secondo set - Si inizia con un ace di Formela. La prima parte del set è un punto a punto. Fiscon in campo per Sorrenti per il servizio. Muro di Menicali su Formela, Ortona prova a scappare. 7/11, Nacci ferma il tempo. Alla ripresa del gioco Sorrenti sbaglia dai tre metri 8/11. Reazione Tuscania 11/13. Muro di Soli su Ogurcak 12/14. Attacco vincente di Ogurkac, Ortona allunga 14/19, Nacci ferma il tempo. Al rientro Osmanovic trova il mani fuori del muro 15/19. Attacco fuori misura di Cappelletti 15/21. Invasione a muro, Tuscania ricorre al video-check. Le riprese danno ragione al secondo arbitro 15/22. Osmanovic sbaglia dai 9 metri ed è primo set point Ortona. Il muro locale annulla 18/24. Formela annulla il secondo 19/24. Annullato anche il terzo da Osmanovic, Lanci ricorre al time out 20/24. Alla ripresa è Formela che trova un mani fuori 21/24. L'attacco vincente di Ogucarak mette fine al parziale 21/25.
 
Terzo set - Osmanovic spara fuori, Nacci chiede il tocco del muro, video-check: le riprese danno ragione agli arbitri 3/2. Pipe di Formela con tocco del muro, Lanci chiede il video-check che gli dà ragione 3/4. Muro vincente di Bara Fall 6/5. Ace di Fiscon 7/8. Ace di Simoni con l'aiuto della rete, Ortona prova a scappare. Time out chiesto da Nacci 8/11. Al rientro, Osmanovic fora il muro avversario 9/11. Tuscania spreca troppo, Ortona allunga 15/18. Reazione Tuscania, Osmanovic trova il mani fuori del muro 17/19, Lanci ferma il tempo. Alla ripresa del gioco. Attacco vincente di Ogurcak, Nacci ferma il tempo 18/22. Al rientro l'attacco vincente di Formela 19/22 tiene Tuscania nel set. Ricezione sbagliata, palla smash di Marcks ed è primo set point Ortona 19/24. Panciocco annulla 20/24. Mani fuori di Ogurcak e Ortona si aggiudica il terzo parziale 20/25.
 
Quarto set - Parte decisa la Sieco Service e trova subito il break 0/3. Tuscania reagisce, muro di Panciocco su Ogurcak 2/3. Formela spara fuori, Nacci ricorre al video-check: le riprese danno ragione agli arbitri 6/9. Alla ripresa, attacco vincente di Osmanovic 7/9. Muro di Bara Fall su Ogurcak e Tuscania si riporta in parità 9/9. Bara Fall sbaglia un primo tempo, Nacci richiama i suoi in panchina 10/14. Al oriento Menicali mette fuori dai nove metri 11/14. Marks spara fuori, Lanci chiama il video-check che conferma il punto 12/14. Fiscon mette in difficoltà la ricezione locale dai 9 metri, Nacci ferma il tempo 14/18. Doppio cambio Tuscania dentro Buzzelli e Piedepalumbo per Osmanovic e Soli 15/18. Allungo degli ospiti 16/21. Muro Cappelletti 17/21. Marks colpisce l'asta 18/21. Formela trova il mani fuori 19/21, Lanci ferma il tempo. Mani fuori di Ogurcak 20/23.Muro di Menicali, Ortona ha il primo match point a disposizione 2/24. Ogurcak sbaglia dai nove metri 21/24. Capitan Buzzelli fuori misura dai nove metri, Ortona conquista set e partita 21/25.
 
 
 
TABELLINO
 
Maurys Italiana Assicurazioni Tuscania - Sieco Service Ortona  1/3
 
(25/21 - 21/25 -20/25 - 21/25)
 
Maurys Italiana Assicurazioni Tuscania Volley: Soli 1, Formela 24, Osmanovic 13, Buzzelli, Panciocco 15, Fall 5, Sorgente (L), Cappelletti 7, Piedepalumbo, Gentilini, Ragoni. All. V. Nacci.
 
SIECO Service Impavida Ortona: De Waard, Simoni 8, Pesare (L), Berardi, Dolfo, Toscani (L), Sitti, Sorrenti 12, Lanci, Marks 23, Fiscon 1, Ogurčák 16, Menicali 8. Allenatore: Lanci N.
 
Man of the match: Christoph Marks
 
Arbitri: Stefano Caretti e Antonella Verrascina
 
Ufficio stampa: Giancarlo Guerra
 
Foto: Luca Laici
 
 
ciavanni@gmail.com
 



● - TUSCANIA NON MOLLA MA IL MATCH VA A CASTELLANA

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - PRATA DI PORDENONE AL TIE-BREAK SU TUSCANIA

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA SCONFITTA DA CLUB ITALIA

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA CON CLUB ITALIA NELLA PRIMA DI RITORNO

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA SCONFITTA IN CASA DA GROTTAZZOLINA

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA (DI NUOVO) IN CAMPO A SANTO STEFANO

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA LOTTA FINO ALLA FINE MA IL MATCH VA A CUNEO

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA SI RINFORZA, DA MODENA ARRIVA SOLI

Pubblicato da in Volley A2 ·

● - TUSCANIA PARTE FORTE MA POI È COSTRETTA A CEDERE A CATANIA

Pubblicato da in Volley A2 ·
Successivo
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu